Dovizioso: “Ho ancora il fuoco dentro”

L'ex centauro della Ducati non ha intenzione di ritirarsi.

L’ex centauro della Ducati Andrea Dovizioso è attualmente senza squadra e nel 2021 osserverà un anno sabbatico, ma non ha intenzione di ritirarsi formalmente. Lo ha detto il pilota forlivese ai microfoni del programma “Sport and Talk from Hangar-7”: “Resto aperto ad ogni offerta.

Intanto vedremo se il 2021 inizierà normalmente. Quest’anno sono cambiate molte cose in pista, e tanti piloti e marchi diversi si sono succeduti nelle posizioni che contano. Inizierò a lavorare da subito con il mio manager perché si possano creare le condizioni per tornare in MotoGP”.

L’anno prossimo si divertirà in motocross: “È la mia grande passione. Voglio allenarmi e partecipare a gare per divertirmi e non vedo l’ora di poterlo fare.

Le difficoltà con Ducati? È stata la gomma posteriore. Le differenze sono nate solo da questa e per questo motivo nessuno è riuscito a essere costante in pista. Io non sono riuscito a guidare come negli ultimi tre anni e così non è stato possibile sfruttare il potenziale della moto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Vettel e Leclerc delusi dopo le libere

Calabria: “Scudetto al Milan, perché non crederci?”

Leggi anche
Contents.media