Formula 1: Binotto scommette sul 2021 della Ferrari

"Abbiamo affrontato diversi problemi ma saremo più competitivi di oggi".

“Il motore del 2021 sta girando bene, ci sono buoni progressi. Non credo saremo quelli con meno potenza: torneremo in lotta, in termini di potenza della power unit”. E’ quello che assicura Mattia Binotto al podcast Beyond the Grid. E che si augurano i tifosi Ferrari.

“A livello aerodinamico è stato affrontato il problema drag. Penso che saremo certamente più competitivi di oggi, sarà meno doloroso. Faremo un passo avanti, ma vedremo quanto grande”.

“A livello di deportanza, la Mercedes ha una macchina molto forte e non credo riusciremo a raggiungere quel livello.

Quando guardo sia al motore che all’aerodinamica del 2021, posso dire che entrambi i progetti stanno andando avanti molto bene, se confrontati all’ultima stagione. Ma il divario è molto grande” ha dovuto ammettere Binotto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lo yoga aereo: quali sono i benefici

Zaniolo con la mamma a “C’è posta per Te”

Leggi anche
Contents.media