Stefano Domenicali si dice pronto per la nuova sfida

Dal gennaio del 2021 sarà Amministratore Delegato della Formula 1.

Stefano Domenicali, che dal gennaio del 2021 sarà ufficialmente Amministratore Delegato della Formula 1, con la Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione.

“La F1 oggi, come piattaforma sportiva e di business mondiale è ancora quella che ha il numero più alto di spettatori e tifosi e dunque è molto forte e solida – ha sottolineato -.

In tanti hanno cercato di metterla all’angolo dicendo che è vecchia, non più interessante. Non è assolutamente vero. Penso che al contrario ci sarà sempre più interesse da parte dei Costruttori, dei team privati, da molti altri soggetti. Lo dimostreremo con i fatti. Faremo crescere la parte emotiva”.

“Sono anni che vince la Mercedes, ma i cicli ci sono sempre stati – ha aggiunto -. E’ giusto raccogliere gli stimoli e bisogna fare in modo che il nostro sport rimetta sempre più al centro i piloti.

Come, per esempio, nel motociclismo dove viene percepito che sia il pilota a fare la differenza. E su questo fronte la F1 non è mai stata in forma come ora con tanti piloti così giovani e così forti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Juventus: si torna a parlare di Marcelo

Sirigu e Torino: crisi

Leggi anche
Contents.media