Chi è Maya Weug: la prima donna in Ferrari

Chi è Maya Weug, la giovanissima pilota spagnola scrive la storia: sarà la prima donna ad entrare nella scuderia di Maranello.

Per la prima volta la Ferrari mette sotto contratto una pilota donna, una svolta sensazionale che potrebbe aprire la strada alla tanto attesa introduzione della figura femminile in Formula 1. Se Charles Leclerc è il predestinato, scopriamo chi è Maya Weug, “la predestinata”.

Chi è Maya Weug

Maya Weug nasce a giugno del 2004 a Pedreguer, in Spagna, ed è un vero e proprio mix di culture. Il padre, infatti, è olandese, mentre la madre ha origini belga. Fin da bambina sviluppa una grande passione per i motori. Il padre, infatti, la introduce alla corsa sui Go Kart, facendole portare avanti – di pari passo – gli studi. La grande passione per le auto e la voglia di sfatare il tabù della Formula 1 al maschile, Maya vince la Girls on Track promossa da Ferrari e FIA.

Grazie alla vittoria, entra a far parte della Ferrari Drivers Academy, diventando così la prima donna a conquistare un posto in tuta rossa. La storia di Maya Weug con il Cavallino Rampante inizierà dal campionato di Formula 4. Seguendo le orme del suo idolo, Charles Leclerc, la pilota di Alicante è intenzionata a rendere orgogliosa la sua nuova scuderia. “Darò il massimo per dimostrare a chi ha creduto in me che merito di indossare la divisa della Ferrari Driver Academy”, ha dichiarato.

Leggi anche: Lo sport in Italia non è per le donne

Un momento storico

Anche Mattia Binotto, il Team Principal della scuderia di Maranello, ha avuto parole al miele per la giovanissima pilota di Pedreguer. Binotto, infatti, ha definito questo un “momento storico” per la scuderia e per tutta la Formula 1. “L’arrivo di Maya è una chiara indicazione dell’impegno della Scuderia per rendere il motorsport sempre più inclusivo, in linea con l’hashtag supportato dall’intera community della Formula 1, #weraceasone, ha proseguito il numero 1 della Ferrari.

Leggi anche: La storia di Lewis Hamilton, il pilota più vincente del mondo

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Sofia Goggia: tutto sulla sciatrice italiana

Fausto Gresini: notizie incoraggianti

Leggi anche
Contents.media