Villeneuve dice la sua

Il canadese si è espresso sulla questione contrattuale Hamilton-Mercedes.

Anche a pochi giorni dal via del campionato del mondo di Formula 1 si continua a parlare dell’accordo tra Lewis Hamilton e la Mercedes. Un solo anno: una soluzione che ha sorpreso in tanti e che però affonderebbe le proprie radici nella volontà della scuderia tedesca di provare a vincere con un altro pilota.

Questo, almeno, è quanto ha suggerito Jacques Villeneuve ai microfoni di Canal Plus. “Secondo me, l’immagine della Mercedes sarebbe più fulgida nel caso in cui un altro pilota diventasse campione del mondo al volante della monoposto tedesca – ha detto il canadese -: se dovesse vincere ancora Hamilton, il prestigio dell’azienda non aumenterebbe più di tanto. Questa analisi potrebbe a mio parere rispondere al fatto che si sia arrivati a questo contratto di un solo anno”.

“Penso che la Mercedes abbia raggiunto il massimo che potesse in quanto ad attenzione e prestigio mediatico – ha aggiunto il campione del mondo di F1 del 1997 -. Credo anche che in generale tutti i titoli siano percepiti più come vinti da Hamilton che dalla Mercedes”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori talenti del panorama azzurro: i giocatori italiani più preziosi

Europei Under21, Repubblica Ceca-Italia: dove vederla in TV

Leggi anche
Contents.media