Binotto: “Non siamo soddisfatti, ma è un buon segno”

"Il lavoro che stiamo facendo sta andando nella giusta direzione".

Ai microfoni di Sky Sport Mattia Binotto è tornato a parlare di Imola: “Su una pista completamente diversa e in condizioni molto diverse rispetto alla prima gara della stagione, questo risultato conferma che il lavoro che stiamo facendo sta andando nella giusta direzione.

Il fatto che non siamo contenti di non aver portato almeno un pilota sul podio ne è un’ulteriore prova”.

“Il nostro obiettivo per la stagione è quello di dimostrare ancora che possiamo progredire in tutte le aree. Penso che possiamo farcela. È davvero una questione di mentalità. Sainz? E’ andato molto bene, si sta integrando e ha guidato forte anche in condizioni difficili. La qualifica di ieri è stata un’eccezione, mi aspetto un Sainz molto forte anche nelle prossime gare” ha concluso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leo Shoes Modena, Giani: “Andiamo a Piacenza per vincere”

Mercato Napoli: in corsa per la panchina anche Spalletti

Leggi anche
Contents.media