Felipe Massa riconosce la difficile situazione di Bottas

"Non è facile riuscire a tenere il livello di un compagno come Hamilton" le parole dell’ex Ferrari.

Felipe Massa, già pilota della Ferrari, comprende perfettamente la non facile situazione di Valtteri Bottas, che alla Mercedes non riesce a tenere il livello, peraltro elevatissimo, del compagno di squadra. “Il rendimento del finnico credo sia legato a una questione mentale – ha osservato il sudamericano -.

Non è facile confrontarsi con un fuoriclasse come Lewis Hamilton”.

“George Russell è davvero forte anche se a Imola ha sbagliato. Spero che prima o poi la Mercedes gli dia una chance. Poi è piaciuto che a mente fredda si sia scusato, è un segno di maturità” ha aggiunto Massa, secondo cui il giovane talento britannico – attualmente alla Williams – è ormai pronto per prendere il posto proprio di Bottas in casa del team tedesco.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leishman e Smith trionfano ad Avondale

Champions League, PSG-Manchester City: dove vederla in tv e in streaming

Leggi anche
Contents.media