Luca Marini: “Assen percorso difficile, ma possiamo divertirci”

Il pilota dello Sky VR46 Avintia commenta i risultati delle prime prove libere di Assen.

Luca Marini non si scoraggia dopo le prime prove libere di Assen.

Il pilota del Team Sky VR46 Avintia è ventunesimo al termine delle prove libere, condizionate anche da un violento acquazzone che si è abbattutto sul circuito olandese.

“Assen è davvero un tracciato difficile con la Ducati: soffriamo un po’ tutti, ma possiamo comunque divertirci-sono state le prime parole di Marini-In FP2, tra pioggia e bandiere gialle in avvio, abbiamo potuto girare poco e non ho fatto un reale giro tirato.

In generale abbiamo iniziato abbastanza bene, ci manca qualcosa nei curvoni veloci, ma sono sicuro che risolveremo questo problema continuando a prendere le misure del circuito. Sono tornato in pista con la pioggia nel pomeriggio, c’è un buon grip e possiamo fare bene in questo tipo di condizioni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Trentino Volley piazza il colpo Riccardo Sbertoli

Pozzecco potrebbe ripartire dall’Olimpia Milano

Leggi anche
Contents.media