Yamaha-Vinales: è rottura

Lin Jarvis: "E' meglio per entrambi che le strade si separino".

Le gare che mancano alla fine del Motomondiale sono le ultime che vedranno Maverick Vinales in sella a una Yamaha.

Le parole di un categorico Lin Jarvis, manager della casa giapponese: “Siamo a metà della nostra quinta stagione insieme e nel corso degli anni abbiamo ottenuto molti successi, ma abbiamo anche dovuto gestire molti momenti brutti – ha detto -.

Dopo il Gp di Germania, che è stato il weekend più difficile del nostro rapporto, abbiamo concluso che sarebbe stato meglio per entrambi se le strade si fossero separate, anche se a fine anno sarà triste dirsi addio”.

“Yamaha farà del suo meglio, come ha sempre fatto, per dare tutto il proprio sostegno a Maverick e finire questa stagione nel miglior modo possibile” ha concluso il top manager di Yamaha.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italia, Dino Zoff: “Il Portogallo sarebbe stato peggio”

Italbasket, ecco i 12 per Belgrado

Leggi anche
Contents.media