Helmut Marko: “Il rapporto tra penalità è da rivedere”

Il pensiero del consulente della Red Bull sulla faccenda Vettel e sulle sanzioni in F1.

Helmut Marko, advisor della casa automobilistica austriaca, in un’intervista a ‘Speedweek’, ha detto la sua sulla sanzione e successiva squalifica subita da Sebastian Vettel in occasione del Gran Premio d’Ungheria, e ha voluto anche lanciare una frecciata al campione del mondo in carica.

“Vettel è stato squalificato perché nel serbatoio non c’era abbastanza carburante – ha detto l’ex pilota automobilistico, oggi consulente della Red Bull – Il rapporto tra le penalità è da rivedere. E’ chiaro perché Vettel ha quasi finito il carburante, perché era stata calcolata una gara normale e poi ha consumato di più nella lotta con Ocon”.

Poi, senza nascondersi, Marko ha lanciato una bordata a Lewis Hamilton: “Nessun pilota risparmia carburante in questa situazione.

Che tipo di penalità è quella inflitta a Vettel rispetto a quella di Hamilton a Silverstone, per il contatto con Verstappen?”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pernat: “Marc Marquez dopo l’infortunio è ancora più un pericolo”

Jean Todt: “Al momento si lotta contro le conseguenze dell’incidente”

Leggi anche
Contents.media