Cal Crutchlow: “Vado come prima, ma gli altri sono troppo veloci”

Il test rider della Yamaha ha analizzato il suo ritorno in pista.

Il test rider della Yamaha Cal Crutchlow ha così riassunto il suo ritorno in pista in Austria come sostituto di Franco Morbidelli nel team Petronas: “La parte più difficile del ritorno è stato il ritmo degli altri piloti in pista. Non ero lento, anzi, a volte sono stato più veloce di quanto lo sono stato con la Honda qui in Austria.

Nel 2018 ho concluso quarto e questo fine settimana il mio ritmo era migliore di allora, ma questa volta ero ultimo”, sono le parole rilasciate dopo la gara al Red Bull Ring.

“La realtà di questo sport è questa ora – ha continuato Crutchlow -. Il problema non è la mia di velocità, sono gli altri che sono troppo veloci. Ho fatto una brutta qualifica, ma ero solo mezzo decimo più lento rispetto al 2020 sulla Honda.

Non era male, lo era solo sulla carta”, ha spiegato il centauro britannico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Radja Nainggolan: “Molto deluso dal Cagliari, mi ha mollato”

Tardelli: “Cristiano Ronaldo? Tutto dipende da lui”

Leggi anche
Contents.media