F1: incidente a Monza, Lewis Hamilton torna alla carica

"Bisogna anche essere intelligenti nel capire che c'è un momento in cui non puoi fare una curva".

Nella conferenza stampa a pochi giorni dal Gran Premio di Russia, Lewis Hamilton è tornato a parlare dell’incidente con Verstappen a Monza: “Nessun pilota si tira indietro nella battaglia, non succederà mai. Io non l’ho mai fatto, ma bisogna anche essere intelligenti nel capire che c’è un momento in cui non puoi fare una curva e garantirti la sopravvivenza fino alla prossima curva, anche per garantirti la lotta”.

“Forse questo lo acquisisci con l’esperienza, non puoi pensare di fare ogni curva a vita persa. Lui sta lottando per il suo primo Campionato, ha tanta fame e voglia, sta vivendo altri tipi di emozioni. Io proseguo per la mia strada, più forte di prima e spero non ci saranno più questi incidenti da qui alla fine dell’anno”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è James Rodriguez, il talento incompiuto che giocherà in Qatar

F1: Hamilton attacca, Vertappen risponde

Leggi anche
Contents.media