MotoGP, Puig torna sulle difficoltà di Marquez

"Quest'anno doveva ritrovare la velocità, riadattarsi alla moto, con le gomme nuove, e tutto questo unito ad una condizione fisica non perfetta", ha dichiarato il team manager della Honda.

In un’intervista rilasciata a MotoGp.com, Alberto Puig, team manager della Honda, si è espresso sulla questione degli pneumatici, che sta facendo impensierire sia Marc Marquez che la scuderia giapponese. “Due anni fa la Michelin ha cambiato la gomma (posteriore) per il 2021, e per noi non è ancora facile oggi capire come influisce sulla nostra moto”.

“Non sto dicendo che la gomma non funziona, non mi fraintendete, ma al momento non riusciamo a farla funzionare al meglio sulla nostra moto – ha aggiunto Puig -. Stiamo cercando ancora di capire come fare”.

“Quest’anno doveva ritrovare la velocità, riadattarsi alla moto, con le gomme nuove, e tutto questo unito ad una condizione fisica non perfetta – ha detto infine su Marc Marquez -. Un pilota ricorda l’ultima cosa che ha funzionato per lui, e quella che ha funzionato per lui non è stata la moto del 2020 o quella del 2021, ma la moto del 2019, con cui ha vinto l’ultimo titolo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Umana Reyer, raggiunto l’accordo con Francesca Pan

Che fine ha fatto il Barcellona? É crisi profonda per la squadra di Koeman

Leggi anche
Contents.media