Quartararo: “Non c’è la sicurezza necessaria”

Le parole del pilota della Yamaha in vista del Gran Premio delle Americhe.

Anche Fabio Quartararo si è lamentato delle condizioni dell’asfalto di Austin.

“Dovevo portare la mia MX. Non è un circuito adatto per correre, sembra più una pista da motocross, non c’è la sicurezza necessaria. Ma è così per tutti e quindi bisogna adattarsi e cercare di ottenere il massimo” ha detto il pilota francese.

“Sulla pioggia la posizione finale non era di certo ideale, ma come feeling mi sono trovato bene e questo è positivo. Sull’asciutto, poi, non ho autto grossi problemi. Non posso controllare il meteo, l’unica cosa che posso fare è dare sempre il 100%” ha chiosato ‘El Diablo’.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Berlusconi: “Vogliamo far gioire i tifosi del Monza”

Tacchinardi: “Per me è un errore averlo mandato a Parigi”

Leggi anche
Contents.media