Masters1000 di Roma, la FIT fa chiarezza

Attraverso un comunicato, la Federazione ha invitato gli appassionati a non prendere in considerazione, almeno per il momento, le ipotesi che stanno circolando.

La FIT, attraverso un comunicato, ha voluto smentire tutte le indiscrezioni che stanno circolando sulla possibile riapertura contingentata, in occasione dell’ATP Masters1000 di Roma.

“In attesa che le vengano ufficialmente comunicate le modalità con le quali sarà possibile far accedere al Foro Italico un numero limitato di spettatori in occasione degli imminenti Internazionali BNL d’Italia 2021, la Federazione Italiana Tennis si vede costretta a sottolineare l’arbitrarietà con la quale alcuni media stanno da qualche giorno facendo circolare anticipazioni sull’argomento.

La FIT e Sport e Salute, suo partner nell’organizzazione dell’evento, hanno da tempo fatto pervenire alle Autorità di Governo i protocolli che, anche in conformità con quanto indicato da ATP e WTA in rappresentanza dei giocatori e delle giocatrici, propongono di adottare perché la manifestazione si svolga in assoluta sicurezza, così come fu per l’edizione disputata nel settembre del 2020, ma non hanno ancora ricevuto comunicazioni ufficiali. Si invitano pertanto tutti gli appassionati e coloro che aspirano ad assistere di persona al Torneo a non prendere per il momento in considerazione nessuna delle ipotesi circolate su giornali, siti internet e trasmissioni televisive.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Beppe Marotta si sbilancia sul futuro di Antonio Conte

JaCorey Williams MVP LBA di aprile

Leggi anche
Contents.media