Martina Trevisan, chi è la tennista italiana

Si sta facendo largo nel mondo dei big del tennis Martina Trevisan: tutto sulla sua carriera

28 anni e tanta voglia di emergere. Martina Trevisan si sta facendo largo nel mondo del tennis con le ultime prestazioni davvero degne di nota. L’atleta è stata protagonista degli ultimi tornei e si sta mettendo in luce anche al Roland Garros 2022.

Andiamo a scoprire meglio chi è la tennista italiana e la sua carriera.

Martina Trevisan: la carriera

Nata a Firenze nel 1993, Martina Trevisan, così come tutta la sua famiglia, ha sempre avuto lo sport nel sangue, il tennis soprattutto. Sua madre e suo fratello hanno sempre impugnato una racchetta mentre il papà ha preferito il calcio diventando un giocatore professionista arrivato anche in Serie B.

Tornando alla 28enne toscana, la carriera della Trevisan inizia molto presto, già a 5 anni. A livello juniores la ragazza ha mostrato il suo grande talento arrivando anche ad occupare la posizione 57 della classifica mondiale. Nonostante la classe innata, la troppa pressione e qualche problema di salute di troppo l’hanno portata ad uno stop di quattro anni, dalla fine del 2009 all’inizio del 2014.

Proprio nel 2014 decide di riprendere l’attività da atleta e ottiene i primi due titoli ITF in singolare. Nel 2015 e nel 2016 vince altri tornei ITF e torna a posizionarsi nella classifica delle migliori tenniste, anche se in posizione 236.

Nel febbraio del 2017 viene convocato in Fed Cup per rappresentare l’Italia per la prima volta in carriera. Negli anni seguenti, superati alcuni infortuni, riesce comunque a mettersi in luce in alcuni tornei. Ma il bello deve ancora venire.

L’exploit

Martina Trevisan, infatti, accende la luce dal 2021 ad oggi. Prima con diversi risultati positivi in vari WTA che la portano anche ad arriva alla posizione 66 del ranking poi con quello che ad oggi è il suo miglior risultato.

Nel 2022, infatti, arriva il primo titolo della carriera conquistato a Rabat, in Marocco. Nella stagione in corso, lo score complessivo comprende 15 match vinti e 10 persi in singolare. Il ranking del 23 maggio, con la 59esima posizione, rappresenta la posizione più alta in carriera ed è destinata a migliorare grazie ai recenti risultati al Roland Garros 2022 che la vedono arrivare in semifinale.

Qualche nota anche sui premi vinti in carriera che dovrebbero ammontare a oltre 200mila dollari. Dopo il Roland Garros, anche tale cifra verrà decisamente modificata. Prima di questo ottimo 2022, per Martina Trevisan il miglior risultato in un torneo dello Slam era stato il quarto di finale raggiunto a Parigi nel 2020. A Wimbledon, invece, non è mai andata oltre il primo turno. All’US Open e all’Australian Open si è fermata al secondo.

Martina Trevisan

Vita privata

Come si può capire dalla carriera della Trevisan, la sua vita sportiva ha dovuto fare spesso i conti con problemi di salute. Non solo infortuni. Infatti, la ragazza ha sofferto di anoressia che, per fortuna, è stata sconfitta anche se non senza qualche difficoltà. “Detestavo le mie gambone da atleta, le odiavo”, aveva raccontato in un’intervista la 28enne a proposito del suo fisico.

Ora, oltre al tennis, la sua vita è fatta anche di yoga e di una serie di persone, un team di professionisti, che la seguono e l’aiutano nei momenti del bisogno.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milan: chi sono i nuovi proprietari

Champions League 22-23: quando inizia, date, calendario

Leggi anche
Contents.media