Cassano: bordate ad Antonio Conte e l’Inter

"Non sono una grande squadra, con lo Spezia una roba oscena" ha tuonato Fantantonio.

In diretta a Bobo TV Antonio Cassano non si è risparmiato nel giudicare l’Inter: “Non è una grande squadra. Anche con lo Spezia ha fatto una partita oscena. Se a fine stagione continua a giocare così e vince lo scudetto, io sarò il primo a dire ‘L’Inter ha giocato male e ha vinto lo scudetto.

E allora? Che significa?’”.

“Con lo Spezia ho dovuto cambiare canale, è stata una cosa oscena. L’errore di Provedel? Non so come sarebbe finita”.

Ultime parole per il suo amico Ibrahimovic e il Milan: “Con Ibra è un’altra cosa, Zlatan ha dato l’80% a tutti i ragazzi sotto tutti i punti di vista.

Ha fatto migliorare Calhanoglu, Calabria, Theo Hernandez ecc… Stanno facendo bene, ma alla lunga Inter e Juve arriveranno davanti. E occhio all’Atalanta. Adesso il Milan sta andando avanti con l’entusiasmo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paolo Rossi darà il nome al titolo di capocannoniere? Sì della FIGC

Sebastian Vettel puntualizza sull’esperienza in Ferrari

Leggi anche
Contents.media