Chi è Mislav Orsic, dallo Spezia al tris all’Atalanta e al Tottenham

Mislav Orsic, talento della Dinamo Zagabria, è passato alla storia recente per due triplette importanti contro la Dea e gli Spurs.

Croato classe 1992, Mislav Orsic sta vivendo la piena maturità calcistica alla Dinamo Zagabria. La prova del raggiungimento dell’apice della carriera è arrivato di recente con quella che è diventata ormai la famosa tripletta in Europa League contro il Tottenham di José Mourinho. Tre gol in una sola partita: non esattamente una novità per lui.

Mislav Orsic: la carriera

La storia di Mislav Orsic è davvero particolare. Nato calcisticamente – e non solo – in Croazia, il classe ’92 cresce nell’Inter Zaprešić dove passa in pochi anni dalle giovanili alla prima squadra. Diventa uno dei leader del gruppo ma nel 2013 decide di provare il salto di qualità e di tentare l’avventura in Italia.

Il centrocampista offensivo passa allo Spezia, in Serie B, ma si tratterà solo di una brevissima apparizione. Mislav Orsic, infatti, dopo appena 9 presenze, decide di fare ritorno in patria per giocare con continuità. Si trasferisce quindi al Rijeka nel 2014 ma anche in quel caso si tratta di una breve parentesi che lo vede dire addio nello stesso anno dopo non aver collezionato alcun minuto. Passa al Celje in Slovenia ma anche in quel caso sarà solo di passaggio.

Il croato inizia a trovare costanza di gioco solo dal 2015 in poi quando si trasferisce prima in Corea del Sud – vestendo la divisa dei Jeonnam Dragons -, poi in Cina, al Changchun Yatai, e ancora di nuovo in Corea all’Ulsan Hyundai.

Nel 2018 l’arrivo alla Dinamo Zagabria dove diventa a tutti gli effetti uno dei maggiori leader del gruppo nonché punto di riferimento nelle geometrie della squadra di cui fa tutt’oggi parte.

Gol e curiosità

Detto del percorso professionale di Mislav Orsic, bisogna anche sottolineare come, nonostante gli alti e bassi vissuti, il croato sia sempre rimasto in qualche modo nel giro della Nazionale. Da quella U-18 fino alla squadra maggiore con la quale vanta anche qualche presenza.

Ma in Italia, e più in generale nel mondo, Orsic è ricordato soprattutto per alcuni exploit avuti in due gare particolari. Il talento del croato si era già visto in Champions League nella stagione 2019-20 quando contro l’Atalanta allo stadio Maksimir nella prima giornata della fase a gironi del torneo, aveva realizzato ben tre gol nel 4-0 complessivo rifilato dalla Dinamo Zagabria alla squadra di Gasperini.

Un tris che nel recentissimo passato, Orsic è stato in grado di ripetere. Questa volta, la vittima è stato il Tottenham di José Mourinho in Europa League. Il centrocampista ha ripetuto le sue magie siglando ancora tre reti nel miracoloso successo dei suoi che è valso il passaggio del turno della Coppa.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Walter Zenga mette pressione all’Inter

Serie tv sul calcio: le più belle da vedere

Leggi anche
Contents.media