Mercato Milan: ora Tomori è una priorità

Il Chelsea ha fissato il prezzo per il riscatto a 28 milioni di euro.

Il Milan è alle prese con un finale di stagione tutt’altro che semplice. La volata per un posto in Champions League si è fatta serrata. Servirà il miglior Diavolo per entrare nelle migliori quattro del campionato. Importante l’apporto di tutti, anche e soprattutto di Tomori.

Il giovane difensore è ormai una certezza del Diavolo, a tal punto che la dirigenza rossonera si starebbe già muovendo per riscattarlo dal Chelsea. Per farlo diventare rossonero al 100% serviranno 28 milioni di euro.

I Blues non hanno nessuna intenzione di fare sconti al Milan per il difensore centrale classe 1997. Se il Milan vorrà tenerselo, dovrà investire i soldi necessari. Tanti ma non tantissimi, considerati i prezzi che circolano per quanto riguarda i difensori centrali.

Nelle prossime settimane, il Milan dovrà prendere la decisione finale. Il tecnico Pioli stravede per Tomori e spera che possa restare. Non è da escludere che, per finanziare l’operazione, possa partire qualcuno (Calhanoglu?). Un fatto è certo: Tomori piace molto al Milan.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sinner: “Non era la nostra giornata”

Gonsens svela: “Ero già d’accordo con lo Schalke”

Leggi anche
Contents.media