Champions League, Inter-Real Madrid: dove vederla in tv

Inter Real Madrid dove vedere la gara di Champions League tra nerazzurri e blancos: le informazioni.

L’attesa sta per finire, martedì 14 settembre torna la Champions League. Ovviamente con l’avvento delle coppe europee rivedremo in campo anche le squadre italiane, a difendere il tricolore nell’Europa dei grandi vedremo Inter, Milan, Juventus e Atalanta.

In particolare i nerazzurri, allenati quest’anno da mister Simone Inzaghi, sono attesi fin da subito dalla partita più complicata del girone: a San Siro arriverà il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Sebbene non sia temibile come alcuni anni fa, i Blancos partono di diritto ogni anno tra le favorite della competizione. I tifosi nerazzurri sono già in attesa e, mentre alcuni fortunati sono riusciti ad accaparrarsi i biglietti per assistere dal vivo al big match, altri si dovranno accontentare di seguirla da casa.

Inter-Real Madrid, dove vederla in tv

L’Inter di Simone Inzaghi farà il suo esordio europeo mercoledì 15 settembre nella grande gara contro il Real Madrid. Come ormai noto, quest’anno per non perdersi le partite di Champions League occorre un abbonamento a Infinity, Sky o Amazon Prime Video, che trasmetterà le 16 gare più importanti della stagione. Per guardare Inter Real Madrid sarà appunto necessario l’abbonamento a Prime Video, che si è assicurata la diretta esclusiva della grande partita.

Qui gli abbonati possono godersi le partite più interessanti e con una qualità di trasmissione decisamente elevata (anche in 4K con HDR), commentate da famosi telecronisti come il grande Sandro Piccinini. Non è escluso che nel corso della fase a gironi possano essere trasmesse su Prime altre gare di squadre italiane come Atalanta, Milan e Juventus.

Nerazzurri col tabù girone

Per l’Inter questa Champions League sarà molto importante visto che, al quarto anno consecutivo nell’Europa dei grandi, saranno chiamati a passare il turno dopo tre cocenti eliminazioni alla fase a gironi. Il girone sulla carta non è proibitivo, anche se oltre al temibile Real Madrid la squadra di Inzaghi dovrà vedersela anche con lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi che hanno affrontato lo scorso anno in Champions.

Spagnoli in cerca di riscatto

Se l‘Inter ha voglia di passare il girone di Champions League come non avvenuto negli ultimi tre anni, il Real Madrid ha invece dalla sua la forte volontà di tornare ad alzare la coppa. L’estate non è stata facile per gli spagnoli, che salutato Zidane hanno scelto di riabbracciare Ancelotti, l’uomo che a Madrid ha portato la storica Decima coppa. Dopo le tre coppe vinte consecutivamente tra il 2016 e il 2018, i Blancos puntano a tornare a fare la voce grossa in Europa dopo tre eliminazioni di fila. Ancelotti sarà l’uomo giusto per risollevare le ambizioni europee del Real Madrid?

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Daniele Orsato, l’arbitro che torna a fischiare l’Inter dopo tre anni

I miracoli del “Calumer” sono diventati un film

Leggi anche
Contents.media