Come avere il rimborso da Dazn dopo il black-out di Sampdoria Napoli

Come ottenere un rimborso da Dazn in seguito agli ennesimi problemi.

Dopo i ripetuti malfunzionamenti in occasione delle prime due giornate di Serie A, Dazn ci ricasca. Molti tra gli utenti che hanno cercato di seguire i posticipi della 5a di campionato (Sampdoria Napoli e Torino-Lazio), si sono infatti ritrovati a fissare per più di mezz’ora una schermata nera.

Black-out Dazn: come avere il rimborso.

Come avere il rimborso da Dazn

A tutti coloro che si sono imbattuti nel “profondo nero” dei server Dazn, si è fatta strada, tra le tenebre dello schermo, una scritta dal significato ambiguo: “errore 10000“. Il prezioso consiglio degli operatori, è stato poi quello di “chiudere Dazn e di provare a riaprirlo più tardi”. Peccato che Sampdoria, Napoli, Torino e Lazio stessero giocando proprio in quel momento!

Insegnare la pazienza a un tifoso che si strugge per le sorti della propria squadra del cuore, infatti, è impresa tutt’altro che semplice.

Al punto che molti appassionati di calcio – ormai feriti dal disservizio del portale di streaming inglese che in pochi anni si è “pappato” senza pietà la maggior parte dei diritti televisivi appartenenti al mondo dello sport – reclamano adesso i loro soldi. Ma è possibile ottenere un rimborso da Dazn? E se lo è, in quali circostanze?

Come funziona?

Il Garante delle comunicazioni di Dazn è subito corso ai ripari, affermando che “tutti gli utenti impattati dal malfunzionamento saranno ricontattati per ricevere un indennizzo.” Una procedura di questo tipo, che se non altro si annuncia efficiente e rapida, sarà resa possibile grazie al monitoraggio degli account operato dallo stesso colosso inglese.

Tutti coloro che si sono ritrovati ad imprecare dinanzi allo schermo nero in occasione di Sampdoria-Napoli e di Torino-Lazio, saranno pertanto contattati da operatori Dazn. Questi, e non altri, provvederanno in seconda battuta a realizzare il rimborso. Un rimborso di cui, tuttavia, non si conosce ancora l’ammontare.

Indennizzi a parte, una cosa è ormai certa: Dazn, almeno in questo inizio di stagione, non sembra offrire alcuna garanzia. E i tifosi che si sono persi la propria squadra del cuore in azione, questo, non se lo dimenticheranno tanto facilmente.

Leggi anche: Cosa fare se Dazn non funziona: la guida per risolvere i problemi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sassuolo-Salernitana, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Empoli-Bologna, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media