Lazio-Olympique Marsiglia: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Lazio-Marsiglia: le probabili formazioni e dove vederla in diretta Tv e streaming.

Giovedì 21 ottobre, allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio di Maurizio Sarri affronterà il temibile Marsiglia di Jorge Sampaoli nella terza giornata del Gruppo E di Europa League.

Lazio-Marsiglia, dove vederla in tv

Dopo la sconfitta inaugurale contro i turchi del Galatasaray, i biancocelesti sono riusciti a sconfiggere con il risultato di 2-0 la Lokomotiv Mosca.

A decidere la sfida del 30 settembre, nella fattispecie, le marcature delle new entries Basic e Gabarrón. Un successo, quest’ultimo, che ha permesso alla banda allenata da Maurizio Sarri di issarsi al secondo posto del proprio girone, proprio alle spalle delle Galatasaray.

Leggermente peggiore la condizione del Marsiglia di Sampaoli, squadra che occupa attualmente il terzo posto del Girone E. I due punti conquistati sin qui, frutto di altrettanti pareggi, rappresentano infatti un bottino decisamente troppo magro per una squadra costruita per tentare di vincere la competizione.

Al pareggio contro la Lokomotiv Mosca (1-1), ha dunque fatto seguito la partita a reti bianche contro il Galatasaray (0-0). Adesso, la doppia sfida contro la Lazio. Un duplice impegno che i francesi non possono assolutamente permettersi di fallire.

Il fischio d’inizio dell’incontro è previsto per le 18:45 di giovedì 21 ottobre. La partita verrà trasmessa in co-esclusiva da DAZN e da Sky. Le piattaforme streaming di riferimento saranno invece, oltre alla stessa DAZN, NowTv e SkyGo.

Qui Lazio

Immobile e compagni sono reduci dal convincente successo interno contro l’Inter dell’ex Simone Inzaghi. Allo stadio Olimpico, la squadra di Sarri è stata in grado di ribaltare l’iniziale vantaggio nerazzurro (firmato da Perisic su calcio di rigore) grazie alle reti di Immobile (sempre su penalty), Felipe Anderson e Milinkovic-Savic. E nonostante non siano mancate le polemiche a causa di una presunta mancanza di fair play da parte dei giocatori della Lazio, la prestazione dei biancocelesti ha sicuramente fornito delle buone indicazioni all’allenatore toscano, il quale si prepara pertanto a riproporre una formazione analoga a quella che è riuscita ad imporsi contro i campioni d’Italia.

La notizia, in questo senso, potrebbe essere l’esordio di Mattia Zaccagni. Il giocatore acquistato dal Verona negli ultimi giorni dell’ultima sessione di calciomercato dovrebbe infatti aver smaltito l’infortunio che lo costringeva ai box. Dovrebbero rifiatare, inoltre, Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Al loro posto, pronti Basic (buona la sua prestazione contro i nerazzurri) e Cataldi. Ricambio anche in porta, dove Reina lascerà il posto a Strakosha.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Basic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Maurizio Sarri.

Qui Marsiglia

La squadra allenata da Jorge Sampaoli – attualmente terza in Ligue 1 con 17 punti conquistati in 9 partite (5V, 2N, 2P) – è fresca di vittoria interna contro il Lorient. I francesi sono stati abili a sfruttare le occasioni create, andando in rete addirittura per 4 volte e concedendo agli avversari una sola marcatura.

Il modulo scelto dall’allenatore dovrebbe essere ancora il solito 4-2-3-1 d’ordinanza, con Under, Harit e Gerson alle spalle di Milik.

MARSIGLIA (4-2-3-1): Pau Lopez; Lirola, Alvaro, Saliba, Peres; Guendouzi, Gueye; Under, Harit, Gerson; Milik. All. Sampaoli.

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Napoli-Legia Varsavia: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Simone Inzaghi: “Contro lo Sheriff è una partita fondamentale”

Leggi anche
Contents.media