Spezia-Empoli: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Thiago Motta sfida la sorprendente truppa di Aurelio Andreazzoli. Gli Aquilotti a caccia di punti fondamentali.

Lo Spezia di Thiago Motta ospita l’Empoli di Aurelio Andreazzoli nella 18ª giornata del campionato di Serie A. I liguri sono quartultimi in classifica con 12 punti, risultato di 3 vittorie, 3 pareggi ed 11 sconfitte , mentre i toscani si trovano attualmente all’8° posto a quota 26, grazie ad un super cammino fatto di 8 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte con 27 reti segnate e 29 subite.

Quella del Picco sarà la prima gara in Serie A tra le due squadre.

Spezia-Empoli: dove vederla in tv

A livello di Serie B, invece, gli Aquilotti hanno vinto 4 delle 6 sfide casalinghe contro l’Empoli (un pareggio e un ko).

Prima degli empolesi, l’ultima squadra neopromossa a conquistare almeno 26 punti nelle prime 17 giornate era stato il Verona 2013/14 (29 punti in quel caso).

L’Empoli è attualmente quarto in Serie A per partite vinte in trasferta (5) alle spalle solo dell’Atalanta (8), dell’Inter e del Milan (6 entrambe).

I toscani sono reduci da 3 vittorie e un pareggio nelle ultime 4 partite, i liguri di Thiago Motta invece hanno collezionato 3 sconfitte e un pareggio nelle precedenti 4 giornate. Spezia dunque avvertito, con la squadra di Andreazzoli pronta a mietere un’altra vittima in trasferta.

La partita Spezia-Empoli sarà ovviamente trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile per tutti i suoi utenti anche sulle smart tv di nuova generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutte le tv collegate ad una console di gioco PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al decoder TIMVISION BOX, oppure ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le probabili formazioni

Thiago Motta dovrebbe schierare il suo Spezia affidandosi al 3-5-2. Davanti al portiere Provedel, gli Aquilotti schiereranno una retroguardia a tre composta da Amian (favorito su Kiwior), Erlic e anche Nikolaou. Gyasi e Reca presidieranno quasi certamente le due fasce, mentre Bourabia agirà in cabina di regia, con Kovalenko e Maggiore mezzali. In attacco Antiste potrebbe giocare insieme a Manaj, in vantaggio su Nzola per partire nell’undici titolare dello Spezia.

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli risponderà con il consueto 4-3-1-2. Concorrenza folta in attacco, ma Cutrone e Pinamonti restano favoriti su Mancuso, reduce da una gran prestazione in Coppa Italia, e La Mantia per comporre il tandem offensivo dei toscani. Al loro sostegno sulla trequarti ancora titolare Bajrami, apparso in gran crescita. In mezzo al campo Samuele Ricci solito regista, mentre Henderson e Zurkowski si candidano come mezzali. In difesa Stojanovic e Parisi saranno i due esterni, con Ismajli e Luperto coppia centrale a protezione della porta difesa da Vicario.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Kovalenko, Bourabia, Maggiore, Reca; Antiste, Manaj. All. Thiago Motta.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Henderson, Ricci, Zurkowski; Bajrami; Cutrone, Pinamonti. All. Andreazzoli.

LEGGI ANCHE: Salernitana-Inter: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atalanta-Roma: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Cagliari-Udinese: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media