Coppa Italia: dove vedere il ritorno delle semifinali

Si scende in campo per la Coppa Italia: dove vedere il ritorno delle semifinali in tv e le probabili formazioni

Tutto è pronto per la Coppa Italia e le semifinali di ritorno del torneo. Quattro squadre ancora impegnate, due le partite in programma che decideranno chi sarà a giocarsi il titolo in questa stagione. Inter-Milan e Juventus-Fiorentina scenderanno in campo per giocarsi l’accesso all’atto finale del torneo.

Andiamo a scoprire dove vedere le partite di ritorno e le probabili formazioni.

Coppa Italia, le semifinali di ritorno

La Coppa Italia è pronta a dare spettacolo e a determinare quali squadre andranno a giocarsi la finalissima del torneo. In campo martedì 19 aprile 2022 alle 21 Inter e Milan, mentre Juventus-Fiorentina giocheranno il giorno seguente, mercoledì 20 aprile, sempre alle 21.

Il derby tra le due milanesi sarà più aperto che mai visto il pareggio a reti inviolate della sfida d’andata. In questo caso, con la regola del gol in trasferta ancora presente in Coppa Italia, i nerazzurri non possono giocare per un pari con gol.

In quel caso sarebbero i cugini del Diavolo a passare in finale.

Discorso ben differente per l’altra semifinale di ritorno di Coppa Italia. Tra Juventus-Fiorentina sarà lotta senza esclusione di colpi e con il boccone amaro dell’andata ancora non andato giù.

Infatti, la Viola, dopo una bella sfida, si era vista sfuggire il pari a causa di uno sfortunato autogol nei minuti finali. Allo Stadium si cerca l’impresa.

Orari e dove vedere le semifinali di ritorno di Coppa Italia

I tanti appassionati di calcio italiano, ed in particolare della Coppa Italia, potranno vedere le partite valide per le semifinali di ritorno del torneo in tv e in streaming.

Nel dettaglio dove vedere le partite:

  • Inter-Milan, martedì 19 aprile ore 21 (in diretta tv su Canale 5; in streaming su Mediaset Infinity, Sportmediaset.it);
  • Juventus-Fiorentina, mercoledì 20 aprile ore 21 (in diretta tv su Canale 5; in streaming su Mediaset Infinity, Sportmediaset.it).

Le probabili formazioni

Sebbene le quattro formazioni italiane debbano fare i conti col fitto calendario che le metterà di nuovo in campo in campionato nel weekend per la 34esima giornata, gli allenatori sembrano intenzionati a schierare le squadre migliori possibili, almeno dall’inizio.

Queste le probabili formazioni di Inter-Milan scelte dai due allenatori, Simone Inzaghi da una parte e Stefano Pioli dall’altra:

Inter-Milan, martedì 19 aprile ore 21:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, T. Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Kessié, Leao; Giroud. All. Pioli.

Restano da capire da una parte le condizioni di De Vrij in difesa, alle prese con i postumi di un infortunio muscolare. Non sembrano esserci sorprese in avanti con Lautaro Martinez in coppia con Dzeko.

Nel Milan, rischia Calabria sulla fascia destra a causa di qualche acciacco fisico. In avanti con Leao, Messias e Kessie sulla trequarti ci sarà Giroud davanti.

Queste, invece, le probabili formazioni di Juventus-Fiorentina con le scelte di Massimiliano Allegri, mister dei bianconeri, e Vincenzo Italiano, allenatore della Viola:

Juventus-Fiorentina, mercoledì 20 aprile ore 21:

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic. All. Allegri.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Torreira, Maleh; Gonzalez, Cabral, Saponara. All. Italiano

Possibile impiego di Perin tra i pali della Juventus con Szczesny a riposo. In mezzo al campo, causa infortuni, i soli Rabiot e Zakaria dovrebbero essere disponibili. In avanti Vlahovic è la certezza.

Nella Fiorentina Cabral si candida ad essere il titolare in attacco con Piatek ancora non al meglio. Capitan Biraghi sempre sulla corsia sinistra della Viola. In porta ancora Terracciano.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove vedere Udinese-Salernitana, recupero della 19esima giornata

Quanto hanno influito i videogiochi sull’economia italiana nel 2021?

Leggi anche
Contents.media