Finale Conference League 2022: dove si gioca e quando

Roma e Feyenoord si sfideranno per la finale Conference League 2022: dove e quando si gioca.

Una nuova competizione per dare ancora maggiore spazio ai club d’Europa. La sorpresa di questa stagione è stata senza dubbio la Uefa Conference League che ha visto tantissime squadre impegnarsi per raggiungere l’atto conclusivo. La finale di Conference League, alla fine, vedrà protagoniste Roma e Feyenoord che si affronteranno il prossimo 25 maggio 2022 a Tirana.

Finale Conference League: dove e quando si gioca

Come anticipato, il nuovo torneo promosso dalla Uefa vedrà l’atto conclusivo il prossimo 25 maggio 2022. La finale di Conference League si giocherà a Tirana di mercoledì e vedrà protagoniste la Roma e il Feyenoord.

Le due squadre si affronteranno con la voglia di vincere l’ambito trofeo, il primo della storia. I giallorossi di José Mourinho sfideranno gli olandesi di Arne Slot dopo un percorso davvero combattuto iniziato nell’ormai lontano 6 luglio, data della primissima partita.

Il percorso delle due squadre

Analizzando il percorso delle due squadre, possiamo sintetizzare così il cammino della Roma. I giallorossi hanno dovuto superare anche un turno di playoff per raggiungere la fase a gironi del torneo. Dopo la vittoria con il Trabzonspor di fine agosto, il percorso della squadra di Mourinho non è stato mai così netto: prima la difficoltà nei gironi e la dura sconfitta contro il Bodo/Glimt, poi le difficoltà con il Vitesse e la prima sconfitta ai quarti, ancora con il Bodo.

Da quella sfida, però, la Roma è cambiata e ha affrontato al meglio il torneo. 4-0 al ritorno ai quarti e semifinali domate, in trasferta e all’Olimpico, contro gli inglesi del Leicester, formazione di assoluto spessore. Dopo il doppio confronto sono anche arrivate le lacrime di Mou e la grande festa di tutta la squadra giallorossa. Ora la voglia di alzare il trofeo.

Importante anche il cammino del Feyenoord. Da agosto a maggio, gli olandesi hanno dovuto affrontare tutta la trafila partendo dal terzo turno di qualificazione, contro il Lucerna. Successivamente hanno superato l’Elfsborg. Il girone, invece, è stato assolutamente positivo con 4 vittorie e 2 pareggi. 14 punti fatti contro Slavia Praga, Union Berlino e Maccabi Haifa.

Agli ottavi, tutto semplice con il Partizan di Belgrado, poi ai quarti qualche patema in più contro lo Slavia Praga. Il vero capolavoro è stato però quello fatto in semifinale contro il Marsiglia. 3-2 in Olanda e 0-0 in Francia. Ora il desiderio di chiudere al meglio, magari con la vittoria del torneo.

La sede della finale

Ma dove si giocherà di preciso la finale di Conference League? La partita, come detto, si giocherà a Tirana, in Albania, e nel dettaglio all’Arena Kombetare. L’impianto, anche conosciuto come Air Albania Stadium, è situato al centro di Tirana ed è un vero e proprio fiore all’occhiello tra gli stadi del Paese. Dal novembre del 2019 questo stadio ospita tutte le partite della Nazionale albanese e le finali della Coppa e Supercoppa del campionato locale. Per costruirlo i costi sono stati vicini ai 90 milioni di euro. La capacità dello stadio è di 22.500 posti a sedere.

A questo punto non resta che attendere il 25 maggio alle ore 21 per poter godere dello spettacolo della sfida tra Roma e Feyenoord. Siamo sicuri che non mancheranno i gol e i colpi di scena.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Serie A, 37esima giornata: partite, orari e dove vederla in tv

Liverpool-Real Madrid in finale di Champions: i precedenti

Leggi anche
Contents.media