Serie A, 11esima giornata: partite, formazioni, orari e dove vederla

Spalletti da capolista all'Olimpico, Berlusconi torna a San Siro

L’ultima giornata di campionato ha confermato il primato, diventato solitario ormai dalla nona giornata del Napoli, con tutte le big vincenti tranne la Lazio, che non è andata oltre lo 0-0 contro l’Udinese. Venerdì le squadre scenderanno di nuovo in campo per l’undicesima giornata di Serie A, che questa volta un big match prestigiosissimo come Roma-Napoli e sfide ad alta tensione come Fiorentina-Inter e Atalanta-Lazio.

11esima giornata: partite, formazioni, orari e dove vederla

  • Venerdì 21 ottobre | Ore 20:45, Juventus – Empoli | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Sabato 22 ottobre | Ore 15:00, Salernitana – Spezia | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Sabato 22 ottobre | Ore 18:00, Milan – Monza | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Sabato 22 ottobre | Ore 20:45, Fiorentina – Inter | Sky, Dazn, Now Tv, Sky Go.
  • Domenica 23 ottobre | Ore 12:30, Udinese – Torino | Sky, Dazn, Now Tv, Sky Go.

  • Domenica 23 ottobre | Ore 15:00, Bologna – Lecce | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Domenica 23 ottobre | Ore 18:00, Atalanta – Lazio | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Domenica 23 ottobre | Ore 20:45, Roma – Napoli | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Lunedì 24 ottobre | Ore 18:30, Cremonese – Sampdoria | Dazn (visibile anche sul TimVision Box e sullo Sky Q).
  • Lunedì 24 ottobre | Ore 20:45, Sassuolo – Hellas Verona | Sky, Dazn, Now Tv, Sky Go

Allegri cerca la continuità, Inzaghi su un campo ostico

Allegri apre le danze di venerdì sera: la parola d’ordine deve essere necessariamente continuità dopo la vittoria nel derby, ma i bianconeri dovranno fare i conti con un Vicario in forma pronto a fare da saracinesca. Tre match interessanti sabato: scontro che già sà di salvezza tra Salernitana e Spezia, continuando alle 18 con Milan-Monza, la prima volta di Berlusconi e Galliani a San Siro da avversari. Al Franchi Italiano ospita Inzaghi, trasferta storicamente dura per i neroazzurri quella di Firenze, ma che giunge questa volta in un buon periodo di forma dopo i tanti problemi. Gol ed emozioni sembrano essere assicurati in questa gara.

Spalletti torna da capolista all’Olimpico, per Sarri la trasferta di Bergamo

Lunch match di domenica tra Udinese e Torino, due delle squadre che erano partite meglio nelle prime giornate, nel pomeriggio Bologna-Lecce, anche in questo caso sarà una sfida fondamentale per gli equlibri di medio bassa classifica, mentre Atalanta-Lazio e Roma-Napoli sono decisamente le gare più importanti della giornata. Spalletti torna nel suo caro vecchio Olimpico da capolista questa volta, il confronto con Mourinho promette spettacolo anche dialettico. Lunedì Cremonese Sampdoria, con Stankovic in cerca della prima vittoria sulla panchina dei blucerchiati, e Sassuolo Hellas Verona, per muovere la classifica dopo diversi risultati non positivi.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Karim Benzema: chi è, carriera e numeri

Mondiali Qatar 2022: quando iniziano, dove vederli

Leggi anche
Contentsads.com