Dove vedere Juventus-Inter in tv e streaming: l’andata della semifinale di Coppa Italia

Semifinale Coppa Italia: dove vedere Juventus-Inter in tv e streaming, prima delle partite che valgono una stagione

Un aprile di fuoco per Juventus e Inter, impegnate nell’andata della semifinale di Coppa Italia. Dopo la gara di campionato vinta 1-0 dai bianconeri a San Siro, ora Inzaghi ha l’arduo compito di affrontare Allegri all’Allianz Stadium.

Per entrambe le squadre la Coppa Italia è l’occasione più semplice per vincere un trofeo quest’anno: chi passa andrà in finale contro la vincente di Fiorentina-Cremonese.

Quando e dove vedere Juventus-Inter in tv e streaming

L’andata della semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Inter si giocherà martedì 4 aprile alle ore 21.00 presso l’Allianz Stadium di Torino.

La partita di Coppa Italia sarà visibile in chiaro: la diretta tv sarà messa in onda su Canale 5. Per chi volesse invece vedere la partita in streaming tramite pc o tablet, sarà sufficiente connettersi alla piattaforma di Mediaset Infinity.

RITORNO: 26 aprile ore 21:00 – Inter-Juventus

Le probabili formazioni di Juventus Inter

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All. Allegri

INTER (3-5-2): Handanovic; Darmian, Acerbi, Bastoni; Bellanova, Barella, Asllani, Mkhitaryan, Gosens; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi

DIFFIDATI – Perin, Cuadrado, Danilo; Correa, Dimarco, Gosens, Lautaro Martinez

Fatto il consueto turnover di coppa, entrambi i tecnici apportano qualche modifica alla formazione vista nell’ultima giornata di campionato ma senza ovviamente toccare l’assetto di gioco. Pochi dubbi per quanto riguarda la Juventus, con Chiesa non ancora non al meglio a causa del problema al ginocchio ci saranno Kostic e Cuadrado sulle fasce. In attacco tornano dal primo minuto Di Maria e Vlahovic. Reduci da tre vittorie di fila in campionato, e dal turno di Europa League passato agevolmente contro il Friburgo, i bianconeri non possono che essere favoriti tra le mura amiche, anche se la sfida rimane di livello come sottolineato da Allegri: “Dobbiamo creare i presupposti per il passaggio in finale; loro sono forti, indipendentemente dal momento che passano”.

Per un Inzaghi sempre più in bilico questa rappresenta l’occasione di redenzione per i troppi passi falsi fatti in campionato. Sconfitti dai bianconeri tra le polemiche, i neroazzurri cercheranno tra le mura ospiti la loro vendetta. Rispetto alla brutta sconfitta interna con la Fiorentina, anche in questo caso cambiano diversi interpreti. I maggiori cambiamenti in attacco: tornano dal primo minuto Lautaro Martinez e Dzeko a discapito di Correa e Lukaku. Panchina che sa un po’ di bocciatura per l’attaccante belga, tra i protagonisti in negativo della sconfitta contro la Viola. Sulla fascia sinistra la scelta è obbligata: Robin Gosens, l’infortunio di Di Marco non concede alternative. A destra il ballottaggio tra Bellanova e Dunfries vede il giovane italiano in vantaggio, mentre in mezzo al campo potrebbe esserci Asllani in regia dal primo minuto al posto di Brozovic. Rimane invariato il trio difensivo Darmian-Acerbi-Bastoni.

Pronostico Juventus-Inter andata semifinale Coppa Italia

Sicuramente una partita come questa è sempre in bilico e decisa dai dettagli, ed ultimamente questo fattore sta sistematicamente punendo la squadra di Inzaghi, mentre Allegri anche in questa stagione ne sta facendo la sua forza. Sicuramente in questo momento, per slancio, profondità della rosa e fattore casa la Juventus è favorita, sebbene l’Inter quest’anno ha già dimostrato di saper dare il massimo proprio nei big match.

Juventus 2 Inter 1

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mkhitaryan: quanto guadagna di stipendio il giocatore dell’Inter

Adrien Rabiot: chi è il centrocampista francese, le condizioni del rinnovo con la Juventus

Contentsads.com