Frosinone: i migliori giocatori

I migliori calciatori del Frosinone, chi sono coloro in grado di garantire talento al club di Di Francesco.

Il Frosinone ha compiuto una vera e propria impresa battendo il Napoli nella sfida ad eliminazione diretta che permetteva alla vincente di accedere ai quarti di finale della Coppa Italia 2023-24. In questo articolo vediamo chi sono i migliori giocatori presenti nella rosa della squadra allenata da Di Francesco.

LEGGI ANCHE: Sorteggi Champions, accoppiamenti ottavi di finale

Frosinone, i migliori giocatori

I migliori giocatori del Frosinone sono principalmente a centrocampo ed in attacco che sono le aree in cui il gioco della squadra si esprime al meglio.

Il primo calciatore di cui vale la pena parlare è Abdou Harroui che tra l’altro è andato in goal nel match contro i partenopei.

Per lui in campionato sono due le reti segnate in appena quattro presenze, a dimostrazione che quando gioca sa essere decisivo.

Altro giocatore di talento è Mazzitelli che ha segnato due reti in 11 presenze nell’attuale campionato, un centrocampista che sa fare goal quando si presenta la giusta occasione.

Ancora senza goal in campionato ma autore del primo goal dei quattro dati al Napoli è Enzo Barrenecea, centrocampista argentino dal possibile ottimo futuro, il fatto di giocare in una piazza come quella ciociara con allenatore Di Francesco è sicuramente uno stimolo per migliorare.

Passando agli attaccanti, ha segnato poco in questa stagione ma ha alle spalle un periodo trascorso alla Juve e se impiegato può risultare importante, Kaio Jorge che sinora in campionato ha segnato una rete in 7 gare giocate.

LEGGI ANCHE: Il Milan trionfa contro il Monza in una partita ricca di azione

Da Ibrahimovic a Soulé

Altri centroavanti dal possibile futuro positivo sono Cuni che ha messo a segno una rete, Caso che in campionato è ancora a secco ma in Coppa Italia ha segnato.

Cheddira è un calciatore che ha marcato un goal nel match contro i partenopei ed è anche riuscito a segnare ad inizio stagione in campionato, peraltro di proprietà del Napoli.

Anche se forse il calciatore che più aveva attirato l’interesse ad inizio stagione è stato Ibrahimovic sia per il cognome famoso (non è imparentato con Zlatan Ibrahimovic) che per il bel goal realizzato in campionato. Ora sembra essersi perso avendo calato il ritmo ma non è detto che non potrà risultare decisivo nelle prossime uscite.

La vera punta di diamante è Matias Soulé, argentino di proprietà della Juventus che ha messo a segno 6 reti in 14 partite. Lo si può considerare il genio della squadra, quel calciatore che con le sue giocate può risultare decisivo e cambiare l’esito delle gare.

Nelle ultime partite non è riuscito ad essere incisivo come ad inizio stagione ma non è detto che questo periodo di difficoltà vada a svanire presto, riportando goal e punti alla squadra.

L’obiettivo principale del Frosinone da neopromossa è quello di assicurarsi la salvezza così da rimanere in Serie A, con questi giocatori non si tratta più di un miracolo. La stagione è si ancora lunga ma ha già dimostrato di poter dare spettacolo e garantire risultati.

Non resta che osservarlo in campionato e nel proseguo del cammino in Coppa Italia dove troverà una tra Salernitana e Juventus.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanto guadagna Karl-Heinz Rumenigge? Lo stipendio

Serie A, gli arbitri designati per la 17^ giornata

Leggi anche
Contentsads.com