FIFA, un nuovo titolo per ricominciare

Già ad inizio anno comparvero le prime indiscrezioni che vedevano il noto gioco di calcio, FIFA, al centro di diverse polemiche che lo avrebbero portato a cambiare nome.

Già ad inizio anno comparvero le prime indiscrezioni che vedevano il noto gioco di calcio, FIFA, al centro di diverse polemiche che lo avrebbero portato a cambiare nome.

Cosa sta succedendo?

Stando a Jeff Grubb, giornalista molto affidabile nell’ambito videoludico, dopo 30 anni la scadenza del contratto delle licenze FIFA è vicinissima, con precisione dovrebbero cadere prima dell’uscita di FIFA 24.

E parrebbe che la FIFA abbia chiesto ad EA 2,5 miliardi di dollari per continuare ad usarne la licenza, offerta che sembra però essere stata declinata dall’azienda che non sembra essere pronta ad un negativo di 2,5 miliardi di dollari sul bilancio, e che quindi avrebbe scelto di proseguire la propria strada nel mondo del calcio videoludico da sola, senza il supporto delle licenze.

Un nuovo inizio

Ovviamente ci si chiede quindi cosa cambierà, quale sarà il nome del prossimo gioco di calcio. Sicuro è che FIFA 23 continuerà a chiamarsi così data la presenza delle licenze. Il 2024 potrebbe essere l’anno della “svolta”, l’anno in cui il gioco passerà da chiamarsi FIFA a chiamarsi “Ea Sports Football Club”.

Potrebbero senza dubbio sorgere col tempo anche degli svantaggi, uno dei principali è sicuramente che nonostante la community fidelizzata, questa licenza potrebbe finire in mano a dei competitor che potrebbero sfruttare la confusione del momento per fare più denaro possibile. Inoltre, con la perdita della licenza FIFA, i titoli dal 2024 a venire potrebbero perdere alcune licenze riguardanti calciatori o squadre presenti nel mondo del calcio reale, il che potrebbe distaccare molti fan della serie.

Per ora non ci sono stati comunicati ufficiali da parte di EA, ma i rumor sembrano essere molto affidabili data la fonte. Attendiamo conferme ufficiali da parte della software house in ogni caso.

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Apple sta sviluppando una console da gaming?

Usain Bolt entra nel mondo esport come co-founder di WYLDE

Leggi anche
Contents.media