Morto Kazuki Takahashi, creatore dello storico Yu-Gi-Oh!

Lutto per il mondo del fumetto. Kazuki Takahashi, creatore dello storico manga Yu-Gi-Oh!, è stato ritrovato morto il 6 luglio.

Lutto per il mondo del fumetto. Kazuki Takahashi, creatore dello storico manga Yu-Gi-Oh!, è stato ritrovato morto il 6 luglio.

Un tragico incidente

Kazuki Takahashi ci ha lasciato all’età di 60 anni. Il mangaka era nato a Tokyo il 4 ottobre del 1961 e aveva debuttato nel mondo del fumetto verso la fine degli anni ottanta con per poi raggiungere la popolarità con la creazione di Yu-Gi-Oh!.

Il 6 luglio è stato trovato privo di vita su una spiaggia della città di Nago, a poca distanza da Okinawa, da alcuni ufficiali della Guardia costiera giapponese. La causa del decesso, confermata dall’autopsia, è quella di uno sfortunato incidente durante una sessione di snorkeling.

Il giapponese al momento del ritrovamento indossava la tipica attrezzatura.

Il successo di Yu-Gi-Oh!

Yu-Gi-Oh! iniziò ad essere pubblicato nel 1996 in Giappone sulla rivista “Weekly Shonen Jump” della casa editrice Shueisha. Quest’ultima molto conosciuta e promotrice di alcuni dei più grandi successi a livello mondiale, come Dragon Ball, One Piece, Naruto e appunto Yu-Gi-Oh! Nel corso degli anni Il manga è diventato un marchio di gran successo generando un vero e proprio impero composto da nuovi manga e serie anime, un gioco di carte collezionabili.Nel 2011 le stime parlavano di oltre 25,2 miliardi di carte in tutto il mondo.

Le reazioni dal web

Sono state infinite le reazioni dal web. La più importante proprio da parte di Shōnen Jump, che ha colto l’occasione per salutare Takahashi ringraziandolo per il lavoro svolto in questi anni commentando cosi:

“Per noi è stato assolutamente un privilegio essere l’editore di Kazuki Takahashi Sensei, Il suo lavoro è stato seguito per 20 anni.

Noi tutti siamo provati dalla notizia della sua morte e la sua energia e il suo impegno nella narrazione ci mancherà negli anni a venire. La sua eredità durerà per sempre.”

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Serie A 2022-23: quali saranno i capitani del prossimo campionato

Fortnite e Dragon Ball, collab in arrivo?

Leggi anche
Contents.media