Sony acquisisce la piattaforma Repeat.gg

Durante l’ultima settimana la piattaforma repeat.gg, che organizza tornei videoludici online, ha reso ufficiale l’entrata nel team di Sony Interactive Entertainment (SIE) tramite acquisizione

Durante l’ultima settimana la piattaforma repeat.gg, che organizza tornei videoludici online, ha reso ufficiale l’entrata nel team di Sony Interactive Entertainment (SIE) tramite acquisizione; un avvenimento importante che cambiare le sorti della gestione dei tornei nel mondo dei videogiochi in generale

Repeat.gg è di Sony

Repeat.gg ad oggi è una realtà che ospita tornei online, il cui scopo è rendere gli eSport più accessibili a tutti.

L’azienda ha ospitato sino ad oggi oltre 100.000 tornei con più 2,3 milioni di partecipanti sparsi in tutto il mondo. Insomma, un progetto che si pone come obiettivo l’inclusione e l’espansione degli esport in tutte le proprie forme, proprio per questo Sony ha deciso di sposare il progetto e procede in questa acquisizione.

“In PlayStation, la nostra visione per gli eSport è sempre stata quella di abbattere le barriere per consentire ai giocatori di competere a tutti i livelli”, ha affermato Steven Roberts, vicepresidente del reparto competitivo di Sony Interactive Entertainment.

Cosa succederà ora?

L’acquisizione consentirà alla piattaforma di crescere in modo esponenziale nei prossimi anni con l’aggiunta di molte nuove funzionalità, continuando a sostenere il proprio obiettivo, ossia diventare sinonimo di esport in modo totale, creando un luogo d’incontro in cui tutti hanno la possibilità di competere tra di loro.

Inoltre, uno dei dettagli rilasciati è stato proprio che la piattaforma non limiterà i propri servizi alle piattaforme di Sony, ossia PlayStation, ma manterrà la propria identità globale indipendentemente dalla piattaforma.

Ovviamente una specifica è stata che nel breve periodo non ci saranno cambiamenti significativi per il sito.

Il progetto con Sony è strutturato sul lungo termine con un margine di miglioramento molto alto in uno sviluppo che sarà graduale. Non ci resta che aspettare altre novità.

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

3 Notizie gaming della terza settimana di luglio

Calciomercato, chi ha speso di più in Europa? La classifica delle squadre

Leggi anche
Contents.media