Attività invernali all’aperto con la famiglia: idee e consigli

Passare del tempo in famiglia è sempre piacevole, soprattutto se si svolgono attività divertenti e salutari tutti insieme: ecco una serie di attività invernali all'aperto da fare con la famiglia.

Dopo le prime nevicate siamo soliti a goderci le attività familiari nel caldo delle nostre case piuttosto che uscire. Molte attività invernali all’aperto, invece, offrono alle famiglie esperienze uniche che danno la possibilità di stare insieme in modi che fanno bene sia alla salute che all’anima.

Quali sono le attività invernali all’aperto da svolgere con la famiglia e come affrontarle? Proponiamo qui una serie di passatempi da poter svolgere anche durante questo periodo di restrizioni, mantenendo distanze di sicurezza ed evitando assembramenti.

Giocare all’aria aperta in inverno

L’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene che 60 minuti di attività fisica quotidiana siano ottimali per i bambini dai 5 ai 17 anni, ma molte famiglie trovano difficile mantenere questo standard durante i mesi invernali.

I benefici dell’attività all’aperto includono un aumento della produzione di vitamina D e un miglioramento dell’umore e dell’autostima. Perché quindi non dovremmo trascorrere più tempo all’aperto con i nostri figli in inverno? La prima risposta per molti è che fa troppo freddo.

Come vestirsi per le basse temperature

Secondo la Canadian Pediatric Society, il modo migliore per vestirsi durante l’Inverno è con il famoso metodo “a cipolla”.

Si dovrebbe iniziare con uno strato base che tocchi la pelle e allontani l’umidità, come per esempio la lana. Per lo stato intermedio, è consigliato usare un capo in pile in quanto si occuperà di isolare la pelle dal freddo. Lo strato esterno dovrebbe essere invece quello per la protezione dal vento, è bene quindi scegliere un tessuto traspirante, idrorepellente e resistente al vento. Accessori come un cappello, dei guanti, uno scaldacollo e degli stivali impermeabili dovrebbero poi garantire una comoda uscita per tutti. Un buon modo per capire se un bambino è abbastanza caldo è controllargli i piedi e le mani; se sono caldi, di solito anche il resto del corpo sta bene.

Le attività invernali all’aperto con la famiglia

Lo slittino è probabilmente l’attività all’aperto invernale più amata. Sean Miner ha trasformato il compito di spalare la neve del suo vialetto nella creazione di una pista per slittini utilizzando il suo cortile e quello dei vicini che presentavano una lieve inclinatura. Il proprietario di casa sostiene che:

Trovo che le brevi giornate invernali possano renderci tutti un po’ cupi, e abbiamo bisogno di qualcosa di divertente da fare che sia facilmente accessibile. Non ci sono molti limiti al divertimento e all’esercizio quando puoi andare sullo slittino direttamente nel tuo cortile. Inoltre, è un’attività molto facile da far accettare ai bambini. Ci sono vantaggi evidenti come il movimento e meno tempo davanti allo schermo, ma ci sono anche vantaggi meno tangibili come il fortificare le relazioni familiari e ridurre lo stress

Per evitare infortuni, bisogna ricordarsi sempre di indossare un casco per sport sulla neve quando si va in slittino, sugli sci, sullo snowboard o se si gioca ad hockey su ghiaccio.

Osservare le stelle

Per gli astronomi da giardino, uno dei vantaggi delle lunghe notti invernali è che è possibile osservare le stelle già dalla sera presto. Un altro vantaggio del guardare le stelle in inverno è che i cieli sono in genere molto sereni, poiché l’aria gelida della notte riduce al minimo i disturbi nell’atmosfera.

Non è necessario avere un telescopio per identificare le costellazioni più famose o quelle più grandi come l’Orsa Maggiore, in quanto sono molto facili da localizzare anche ad occhio nudo. Uno spettacolo fantastico da osservare attraverso un binocolo mentre si è seduti su una sedia da giardino è inoltre la Luna.

Geocaching

Il geocaching è una caccia al tesoro mondiale che utilizza la tecnologia GPS per localizzare più di 2,4 milioni di cache attive su proprietà pubbliche come sentieri e parchi. I bambini adorano questa attività perché nel percorso si possono trovare piccoli oggetti come adesivi e giocattoli nascosti nei contenitori. I bambini più grandi e gli adulti possono migliorare la logica cercando di risolvere le cache dei puzzle e completando le sfide a più fasi.

Sebbene il gioco possa essere giocato in qualsiasi stagione, l’inverno consente ai “geocacher” di cercare tesori senza insetti, edera velenosa o l’eccessivo caldo ad ostacolare l’esperienza. Tutto ciò che serve per iniziare è un dispositivo GPS o uno smartphone su cui è installata la Geocaching Intro App (gratuita).

Escursioni sui Sentieri

Fare escursioni in inverno con le ciaspole o con gli sci è una sfida che offre ai membri della famiglia la possibilità di imparare una nuova abilità. Puoi anche portare con te un pò di te cibo per gli uccellini così da poter osservare più da vicino i passeri mentre si nutrono direttamente dalla tua mano. Si può partecipare all’identificazione degli uccelli invernali o imparare a riconoscere le tracce di animali visibili nella neve. Alcuni parchi e comuni, come il Canale Rideau a Ottawa, hanno creato opportunità per i visitatori di pattinare attraverso la foresta o lungo il fiume. Questa è in genere l’attività invernale più gettonata da fare all’aperto con la famiglia.

Picnic

La spiaggia è il luogo ideale per un picnic anche nei mesi invernali. Qui possiamo creare castelli di neve sulla sabbia, preparare un pranzo speciale (non serve nemmeno il frigorifero!) e portare con noi un’aquilone se la giornata è ventilata. Inoltre, godersi un falò in un’area protetta o in un campeggio è sempre un grande successo con i bambini, così come giocare a frisbee o a calcio sulla neve.

Motivare i membri riluttanti della famiglia

Il gioco tiene tutti al caldo, bisogna quindi incoraggiare i bambini a creare angeli nella neve e costruire fortini o una famiglia di neve. Se gli adulti sono coinvolti nell’attività, c’è una maggiore possibilità che i bambini partecipino. Ecco alcune altre idee per creare entusiasmo per bambini e adolescenti difficili da convincere:

  • Designali come fotografi o operatori video per le gite
  • Preparagli un flacone spray con del colorante alimentare naturale mescolato con acqua per dipingere la neve
  • Crea una semplice caccia al tesoro alla ricerca di segni di animali
  • Invita un loro amico a godersi con voi l’avventura

Con un po’ di pianificazione e buona volontà di vestirsi in maniera adeguata alla temperatura, l’inverno offre molte attività all’aperto a basso costo, attività divertenti per tutta la famiglia. Riscoprire il lato giocoso dell’inverno non si limita a mantenere sani i bambini e i genitori: crea anche legami e ricordi che dureranno tutta la vita.

Spuntini veloci e salutari

Per spuntini facili da trasportare, scegli opzioni salutari e ad alto contenuto calorico come:

  • Un mix di frutta secca, noci e granella di cacao crudo
  • Barrette di muesli fatte in casa usando miele e burro di arachidi
  • Mini muffin fatti con semi e frutta secca

Per bere preparate un thermos pieno di succo di mela caldo con cannella e chiodi di garofano o cioccolata calda fatta in casa con cioccolato al latte o latte di cocco.

LEGGI ANCHE: Allenarsi con la famiglia: quali sono i vantaggi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vettel saluta la Ferrari: “Binotto, mai amore”

Il patrimonio di Suning: a quanto ammonta la ricchezza del gruppo

Leggi anche
Contents.media