Lewis Hamilton: nel rinnovo con Mercedes spunta una nuova clausola

Grazie allo sforzo di Ineos al pilota è stato garantito lo stesso stipendio del 2020 nonostante le difficoltà dovute alla pandemia.

Stando a quanto riferisce il Corriere della Sera l’annuncio del rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes è questione di giorni. Le parti avrebbero trovato l’accordo pochi giorni prima di Natale.

Nonostante le contrazioni dell’intero movimento causa pandemia e i budget ridotti dei team, il pilota sembra sia rimasto fermo sul tema stipendio, identico come minimo a quello della scorsa stagione.

Decisivo lo sforzo di Ineos. In più nel nuovo accordo pare ci sia una clausola che garantirebbe ad Hamilton di diventare testimonial-ambassador Mercedes quando deciderà di chiudere con le corse.

Toto Wolff in una recente intervista concessa a Motorsport.com ha dichiarato: “Per noi ogni anno è una sorpresa quando vediamo le nostre prestazioni in pista, perché per natura siamo persone scettiche. Siamo sempre in allerta riguardo ai nostri obiettivi e pensiamo sempre di essere un po’ più indietro”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia del surfing: da Honolulu alle Olimpiadi

Lammers, si fa strada l’Eintracht Francoforte

Leggi anche
Contents.media