Lando Norris: “Spero di diventare come Valentino Rossi”

"Non conosco molte persone a cui non piaccia".

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Lando Norris ha dichiarato: “Per il rinnovo con McLaren mi hanno convinto alcuni passi avanti che il team ha fatto negli ultimi due anni e quelli che sono previsti per il futuro. Nel 2022 cambieranno le regole, le vetture saranno completamente nuove, e il prossimo ciclo partirà da zero e durerà alcune stagioni.

Sono convinto che la McLaren possa presentarsi alla sfida in una posizione migliore rispetto a oggi, più vicina a Mercedes e Red Bull che mi aspetto ancora fortissime. Un futuro in Mercedes? Sono riconoscente alla McLaren, che mi ha permesso di fare il primo test nel 2017 e mi ha fatto arrivare fin qui. Devo tanto a questo team e alle persone che lo compongono. Mi trovo davvero bene con loro.

Non sarebbe una decisione facile andare via”.

Il pilota ha poi continuato: “Ho una grande passione nei confronti di Valentino Rossi per il suo carisma, al di là dei trionfi enormi che ha ottenuto. Non conosco molte persone a cui non piaccia Vale. È figo, ha scelto il colore giallo come simbolo, lo stesso che ho voluto io. Da bambino mi affascinava questo personaggio con le sue regole, capace di andare oltre le convenzioni e di non essere mai scontato o omologato.

Un giorno spero di essere ammirato e rispettato come Vale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Milan: Giroud ad un passo dalla firma con il Diavolo

Scherma, al via i Campionati Italiani Assoluti a squadre

Leggi anche
Contents.media