Mercato Inter: corsa a due per il post Handanovic

Cragno o Musso per prendere il posto del portiere classe 1984.

Samir Handanovic indossa la casacca dell’Inter dal lontano 2012. Oggi è anche il capitano del club nerazzurro. Una certezza ma il portiere nerazzurro non è più un ragazzino. A luglio festeggerà le 37 primavere.

Da qui la necessità, da parte dell’Inter, di individuare un possibile erede.

Al momento, sarebbero due i portieri in gioco per il dopo Samir Handanovic, ovvero il 26enne argentino Juan Musso, portiere di proprietà dell’Udinese (sabato, in campionato, l’Inter è attesa proprio dalla sfida con i friulani a Udine), e il pari età Alessio Cragno.

Quest’ultimo indossa la casacca del Cagliari, club con cui l’Inter ha un eccellente rapporto (come ha confermato l’affare Radja Nainggolan). Da capire quale sarà la scelta finale del duo Marotta/Ausilio.

Da ricordare che l’Inter ha già in rosa un certo Ionut Radu, interessante portiere rumeno classe 1997 di cui si dice un gran bene (non ha ancora esordito in maglia Inter). Intanto la porta nerazzurra è nelle salde mani di Samir Handanovic.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Johann Zarco riapre le porte alla SBK

Horner: “Verstappen già più forte di Hamilton”

Leggi anche
Contents.media