Europa League, Roma Manchester United: dove vederla in tv

Dove vedere, in streaming o in tv, il ritorno della semifinale di Europa League tra la Roma di Fonseca e il Manchester United di Bruno Fernandes.

Giovedì 6 maggio 2021, allo stadio Olimpico di Roma, andrà in scena la semifinale di ritorno dell’Europa League 2020-21. La Roma, l’ultima squadra italiana impegnata nelle coppe europee, ospiterà il Manchester United nel disperato tentativo di conquistare la finale: ecco dove vederla in tv e in streaming.

Manchester United Roma: dove vederla in tv e in streaming

Alla Roma serve un’impresa per ribaltare il pesante 6-2 in favore degli inglesi maturato all’Old Trafford. La squadra di Paulo Fonseca, nel primo tempo della partita d’andata, era stata capace di colpire lo United in contropiede, per poi crollare nella ripresa e subire il feroce contrattacco dei Red Devils. Inoltre, i giallorossi dovranno fare i conti anche con una lunga lista di assenti: dal portiere titolare, Pau Lopez, fino a due perni della squadra come Veretout e Spinazzola.

Sembra davvero una missione complicata per la Roma, che però in passato ci ha abituato a rimonte storiche.

Al contrario, il Manchester United può contare sull’ampio vantaggio dell’andata. Per i Red Devils sembra ormai ipotecata la qualificazione alla finale di Europa League, la prima in carriera per Solskjaer da allenatore. Il mister potrà contare sulla sua rosa al completo e, soprattutto, su Bruno Fernandes, il capocannoniere della squadra inglese nella competizione europea.

Per accedere alla finale la Roma dovrà segnare quattro gol e e non subirne. Nel caso di punteggio di 6-2 si andrà ai supplementari.

La semifinale andrà in onda alle 21 di giovedì 6 aprile. Il match sarà trasmesso in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e e 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 252 del satellite). Contemporaneamente, gli abbonati a Now Tv o Sky go potranno seguire la partita in diretta streaming sulle relative piattaforme.

Probabili formazioni:

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini; Smalling; Ibanez Karsdorp; Cristante; Villar; Bruno Peres; Pellegrini; Mkhitarian; Dzeko.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka; Bailly; Maguire; Shaw; McTominay; Matic; James; Bruno Fernandes; Pogba; Greenwood.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Marotta torna sull’addio alla Juve: “Non me l’aspettavo”

De Vrij spiega la bravura di Antonio Conte

Leggi anche
Contents.media