Chi tifa Italia e chi Inghilterra alla finale degli Europei? Il sondaggio

La mappatura europea del tifo in vista della finale degli Europei Italia-Inghilterra.

Domenica 11 luglio, allo stadio Wembley di Londra, andrà in scena la finalissima di Euro 2020. Ad affrontarsi, sul manto erboso di uno degli impianti più importanti del mondo, Italia e Inghilterra. Mentre non vi sarà alcun dubbio circa la prevalenza di tifosi inglesi allo stadio, visto che la squadra di Southgate giocherà tra le mura amiche, non è ancora ben chiaro per quale delle due squadre propenderanno tutti gli appassionati di calcio che, per ovvie ragioni, non siano né inglesi né italiani.

Italia-Inghilterra divide il tifo: chi tiferà chi?

Italia-Inghilterra divide il tifo: chi tiferà chi?

Nel post partita di Italia-Spagna, il tecnico degli iberici Luis Enrique ha dichiarato apertamente che in finale tiferà per gli azzurri. A pesare, in questo senso, il suo passato romanista. Stando al clima di festa che ha preceduto la semifinale del 6 luglio, sembrerebbe che anche il resto di Spagna sosterrà l’Italia in finale.

Italiani e spagnoli, nel pre partita del match, hanno infatti cantato all’unisono vari cori, tra i quali l’iconica canzone partigiana “Bella Ciao“.

Diventato famoso in Spagna grazie all’arcinota serie televisiva “La casa di carta“, il brano ricorda un po’ ovunque in Europa lo spirito italiano, come attestato dal tweet condiviso dal movimento giovanile irlandese Sinn Fein. Il partito politico di ispirazione repubblicana e socialista, pochi istanti dopo il successo inglese contro la Danimarca, ha infatti condiviso sul proprio profilo una foto degli azzurri.

La didascalia? Nientemeno che il ritornello del famoso canto popolare italiano.

Il sondaggio dell’Equipe

Tra Francia ed Italia, quando si parla di calcio, non scorre di certo buon sangue. Tuttavia, stando ad un sondaggio proposto dal principale quotidiano sportivo francese – nientemeno che l’Equipe – sembra che la maggior parte dei francesi sosterrà proprio gli azzurri in finale contro la squadra di Southgate.

Probabilmente determinante, per il 68% dei lettori, il fatto che l’Inghilterra sia arrivata in finale grazie ad un rigore estremamente dubbio. Il fallo subito da Sterling nel corso del primo tempo supplementare contro la Danimarca, infatti, è sembrato alla maggior parte dei fan un contatto irrisorio. Ad aggravare il tutto, il fatto che ci fossero due palloni in campo al momento del fischio. Insomma, sembra proprio che il popolo francese, mosso da istanze meritocratiche, tenderà a schierarsi contro gli inglesi a favore degli italiani. Le alleanze della Seconda Guerra Mondiale, da questo punto di vista, risulteranno completamente ribaltate.

I lettori dell’Equipe, inoltre, si sono sbilanciati anche in merito ad un altro sondaggio. Alla richiesta di specificare quale squadra, secondo loro, avrebbe trionfato nella finalissima di Wembley, il 75% di loro ha risposto Italia. Dunque, sebbene in quel di Londra gli azzurri saranno circondati da un tifo ostile, si può certamente dire che in giro per l’Europa la maggior parte dei tifosi “neutrali” propenderà proprio per loro.

Non soltanto italiana, pertanto, la speranza che la mattina di lunedì 12 luglio i ragazzi di Mancini si risveglino e, anziché trovare l’invasore, trovino ai piedi del loro letto la Coppa degli Europei.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Online: dagli e-commerce al gioco online, ecco le ricerche sportive più gettonate sul web

Bonucci a viso aperto: “Wembley non ci spaventa”

Leggi anche
Contents.media