Juventus-Sampdoria, dove vederla in tv e le probabili formazioni

I bianconeri affronteranno i blucerchiati nella sesta giornata di Serie A. Juventus-Sampdoria: probabili formazioni e dove vederla in Tv.

La Juventus di Max Allegri, reduce dalla prima vittoria stagionale in campionato (Spezia-Juventus 2-3), si appresta a ricevere la Sampdoria di D’Aversa in quel di Torino. Domenica 25 settembre, le due squadre si contenderanno i 3 punti nel match delle 12:30.

Juventus-Sampdoria, dove vederla in Tv

La sesta giornata di Serie A, caratterizzata da “big match” quali Inter-Atalanta e Lazio-Roma, vedrà contrapporsi all’Allianz Stadium di Torino Juventus e Sampdoria. Le due squadre, entrambe incerte e traballanti in questo inizio di campionato, si avvicinano all’incontro con la stessa ambizione, quella di vincere.

La partita, che inaugurerà la domenica di Serie A, andrà in scena alle 12:30.

Tifosi e appassionati potranno seguirla sia su Sky che su DAZN, dato che in questo caso i diritti televisivi sono in co-esclusiva. Per lo streaming, invece, oltre al già citato DAZN, i portali di riferimento sono SkyGo e NowTv.

Qui Juventus

Nell’ultima giornata di Serie A, la Juventus di Max Allegri ha ripreso fiato, anche se i proverbiali momenti di difficoltà non sono di certo mancati. In Liguria, Dybala e compagni se la sono vista brutta, tanto che soltanto un gol al 72′ minuto di De Ligt ha permesso ai bianconeri di trionfare.

I limiti difensivi della squadra di Allegri, tuttavia, sono emersi anche contro lo Spezia, capace di segnare addirittura due gol a Szczesny (Gyasi e Antiste).

In occasione della sfida con la Sampdoria, Allegri dovrebbe optare ancora una volta per il classico 4-4-2, con Dybala e Morata a comporre il tandem offensivo. In dubbio Federico Chiesa, che contro lo Spezia ha accusato un leggero dolore al flessore. Nel caso in cui non dovesse farcela, è pronto Rabiot. Chi invece dovrebbe essere certo di un posto da titolare, è Manuel Locatelli, autore di una splendida prestazione contro i liguri. In panchina, scalpita Moise Kean, mattatore nell’ultima giornata di Serie A.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. All. Massimiliano Allegri.

Qui Sampdoria

Tesissimi, invece, i nervi in casa Doria. In occasione dell’ultima sfida di campionato, infatti, i blucerchiati sono stati letteralmente asfaltati dal Napoli di Spalletti, capolista della Seria A (0-4; doppietta di Osimhen e reti di Ruiz e Zielinski).

Pochi, ciononostante, i dubbi di formazione per D’Aversa. Tutto lascia infatti presagire che il tecnico opti per una conferma dell’undici titolare che così tanto ha sofferto contro i partenopei. In attacco, pertanto, confermata la coppia composta dal veterano Fabio Quagliarella e dalla new-entry Francesco Caputo. In difesa, nonostante i patemi di lunedì, ancora Colley e Yoshida, con Bereszynski e Augello a battere le fasce.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. All. Roberto D’aversa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Genoa Verona, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Udinese-Fiorentina, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media