Spezia-Verona: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Al "Picco" di La Spezia va in scena la ventesima di serie A tra Spezia e Hellas Verona, tra ambizioni scaligere e obiettivo salvezza per i liguri.

Il 2022 comincia con la prima di ritorno del campionato di calcio di Serie A, tra infermerie affollate causa contagi e spalti a capienza ridotta al 50% decisa dal governo. Caos formazioni e caos biglietti, con molte società costrette a sospendere la vendita dei tagliandi con il rischio di essere già in overbooking rispetto alle nuove normative anticovid.

Spezia Verona: dove vederla in tv

L’Hellas viaggia con sei punti in meno in classifica rispetto alla passata stagione, nella quale subì un crollo nel girone di ritorno. L’impressione è che il Verona di Tudor sia più forte e che stia acquisendo consapevolezza: ha strapazzato le grandi e offerto sempre un gioco piacevole e di qualità.

Lo Spezia ha il dovere di crederci e di provare a fare bottino pieno: Napoli insegna che i miracoli esistono, magari anche in riviera.

Il calcio espresso sinora dalle due “piccole” è di pregevole fattura. Tra alti e bassi entrambe le squadre hanno personalità e una costruzione del gioco offensiva, col risultato di dare spesso vita a prestazioni brillanti, anche se non sempre premiate dai punteggi.

La partita sarà trasmessa su Dazn giovedì 6 gennaio alle 14.30.

Le probabili formazioni

Thiago Motta deve fare i conti con una lunga schiera di positivi: Kovalenko, Manaj, Nzola e Hristov sono in isolamento e non è ancora possibile capire se saranno convocabili e in che grado di forma.

Dopo il colpaccio da tre punti al Maradona nel match pre-natalizio, l’undici ligure potrebbe aggiungere punti preziosi al pallottoliere salvezza, consapevoli del fatto che il Verona di Tudor è tutt’altro che semplice da affrontare.

Anche per mister Tudor l’infermeria è piena: Dawidowicz, rottura legamento crociato, rientra per fine aprile, Gunter e Kalinic out per problemi muscolari, salta il match anche Frabotta (problema al tendine d’Achille, rientro per metà gennaio) e ci si mette anche il dubbio di Barak, dolorante alla schiena.

Con il calciomercato in arrivo, e già partito, almeno a parole, durante le vacanze di Natale, il principale compito dei due allenatori sarà quello di tenere alta la concentrazione dei giocatori. Le soste non sempre hanno effetti positivi sulle squadre, ma sia per il Verona che per lo Spezia ci sono le premesse per disputare un ottimo girone di ritorno.

Spezia (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Bastoni, Kwior, Maggiore, Reca; Antiste, Strelec
Ballottaggi: –
Indisponibili: Sala, Salcedo, Leo Sena, Verde, Kovalenko, Manaj, Nzola, Hristov
Squalificati: –

Verona (3-4-1-2): Montipò; Casale, Ceccherini, Sutalo; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.
Ballottaggi: Tameze 60% – Veloso 40%, Barak 55% – Bessa 45%
Indisponibili: Kalinic, Dawidowicz, Frabotta, Gunter, Magnani
Squalificati: –

Scritto da Giuseppe Di Palma
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sampdoria-Cagliari: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Lazio-Empoli: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contentsads.com