Europa League, dove vedere Juventus-Nantes in tv e streaming: le formazioni

La Juve ospita il Nantes nell'andata dei playoff di Europa League

Dopo gli Ottavi di Champions, ecco arrivare giovedì 16 febbraio anche l’Europa League. La Juventus sarà impegnata nell’esordio stagionale nella competizione contro il Nantes, andata valida per i playoff (o spareggi). Dopo la retrocessione in Europa League, prima volta in carriera per Allegri, e vista la situazione in campionato dopo la penalizzazione di 15 punti, il percorso in questa competizione diventa ora fondamentale per cercare di rendere positiva la stagione bianconera.

Juventus-Nantes: quando e dove vederla in tv e streaming

La gara di Europa League tra Juventus e Nantes sarà disputata giovedì 16 febbraio 2023 alle ore 21.00 presso lo Juventus Stadium.

Sarà possibile seguire la gara in diretta Tv tramite i canali di: Tv8, Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite).

La partita potrà essere vista anche in diretta streaming sulle apposite piattaforme: Sky Go, NOW e tv8.it.

Juventus-Nantes: le probabili formazioni

Il club bianconero non partecipava all’Europa League dal 2013-2014. Anche per questo l’obiettivo non potrà che essere dare il meglio e di certo non sarà trattata come un palcoscenico di secondo piano.

Max Allegri probabilmente proporrà lo stesso modulo con il tridente offensivo che si è imposto contro la Fiorentina, mentre il tecnico del Nantes, Antoine Kombouaré utilizzerà il 4-2-3-1 abituale dei gialloverdi.

JUVENTUS (3-4-3): Szczesny, Danilo, Bremer, Alex Sandro, Cuadrado, Rabiot, Locatelli, Kostic, Di Maria, Vlahovic, Chiesa. All. Massimiliano Allegri.

Vista la situazione delicata, è probabile che Perin non avrà l’opportunità di esibirsi in coppa e continuerà a fare da secondo al portiere polacco. Confermatissimo il tridente difensivo brasilano, che ha dimostrato solidità e continuità nelle ultime uscite blindando la porta. A centrocampo torna disponibile Cuadrado per la corsia di destra. Il colombiano out per un attacco influenzale potrebbe prendere il posto di De Sciglio. In mediana dovrebbero essere confermati Locatelli e Rabiot, pronta la staffetta con i giovani Miretti e Fagioli. Sulla corsia di sinistra rimane punto fermo Kostic. Anche il tridente d’attacco pesante dovrebbe essere confermato: “El Fideo”, Angel Di Maria, Dusan Vlahoic e Federico Chiesa. I 3 hanno stentato alla loro prima partita insieme contro la Fiorentina, ma se rodati a dovere, potrebbero essere davvero un’arma devastante contro qualunque difesa.

NANTES (4-2-3-1): Lafont; Centonze, Girotto, Castelletto, Hadjam; Moutoussamy, Chirivella; Blas, Mollet, Ganago; Delort. Allenatore: Antoine Kombouaré

Reduci da tre vittorie consecutive, i gialloverdi si sono trovati contro uno degli avversari peggiori, ma non per questo non avranno chance. Il tecnico riproporrà probabilmente il modulo abituale che ha vinto 1-0 contro il Llorient nell’ultima gara di Ligue 1. Vista la situazione di classifica (29 punti e tredicesimo posto) rimanere nelle coppe europee potrebbe essere un bel risultato. L’obiettivo sarà uscire dallo Juventus Stadium con massimo un gol di scarto? Magari due a condizione di segnare almeno una rete.

Pronostico

Lo stato attuale delle cose vede la Juventus con le spalle al muro: l’Europa League è troppo importante e l’avversario alla portata. L’obiettivo sarà chiudere la pratica già all’andata. Pronostico Juventus 3 Nantes 0

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lotta con i cuscini: storia dello sport e regole

Chi è Rafael Leao? Carriera e vita privata del talento rossonero

Contentsads.com