Marc Marquez vicino al rientro: la speranza di Puig

Il team manager dell'HRC Honda: "La situazione si sta normalizzando".

Il team manager del team HRC Alberto Puig in un’intervista a Motorsport prepara il ritorno di Marc Marquez in pista. Il centauro catalano, che non ha più corso dallo scorso 19 luglio dopo l’incidente e le tre operazioni chirurgiche alla spalla, ha ottenuto dai dottori il permesso di allenarsi in moto, e domenica è volato in Qatar per la prima dose di vaccino anti-Covid, in vista del possibile esordio mondiale già il 28 marzo a Losail.

“Fortunatamente, i medici gli hanno già dato il via libera per intensificare il carico di lavoro nella sua preparazione. Diciamo che la situazione con Marc comincia a normalizzarsi”, sono le parole di Puig. “E’ chiaro che nella sua prima gara non sarà al 100%. Rimane poco tempo, e non se per lui sarà possibile correre nella prima gara a Losail”.

In caso di forfait di Marquez, al suo posto correrà Stefan Bradl: “La verità è che è stato un inverno molto duro, soprattutto per Marc.

Ora stiamo guardando alla possibilità del suo ritorno alle corse, anche se non possiamo ancora specificare quando sarà”, ha continuato Puig.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Zverev critica il ranking Atp

Atletica, importante riconoscimento per Larissa Iapichino

Leggi anche
Contents.media