Bagnaia: “In queste condizioni non guidi sereno”

Le parole del ducatista, in vista del Gp di Austin.

Pecco Bagnaia non è fiducioso dopo la prima giornata di prove ad Austin: “Siamo oltre il pericoloso, non puoi pensare a guidare la moto, ma solo a restarci attaccato”.

“Non va bene, per noi è pericoloso già completare un giro: siamo stati abbastanza veloci, ma è dura fare tanti giri rapidi con costanza.

Noi dobbiamo crederci e provare a rimontare, ma in queste condizioni non è facile perché non guidi sereno, sei rigido e fatichi il triplo: rendere la moto più morbida possibile potrebbe non bastare. Ci sono due tipi di asfalto in pista: quello vecchio è pieno di crepe e se piove e poi si asciuga è un disastro” ha detto il ducatista.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mihajlovic: “Con Sarri è una partita a scacchi”

Monfils: “E’ incredibile come Berrettini si adatti a ogni superficie”

Leggi anche
Contents.media