Olimpiadi, le discipline in cui l’Italia non ha mai vinto l’oro

Tutte le discipline olimpiche in cui l'Italia non ha mai vinto la medaglia d'oro.

A meno di 24 ore dall’inaugurazione ufficiale dei Giochi Olimpici di Tokyo, è già tempo di statistiche e di previsioni. La delegazione italiana conterà sul numero di atleti più alto di sempre, ben 384. Molti di questi potranno sicuramente ambire ad un podio nella rassegna olimpica.

Ma quali sono le discipline dell’Olimpiadi in cui l’Italia non ha mai vinto l’oro?

Olimpiadi, le discipline in cui l’Italia non ha mai vinto l’oro

Ogni edizione delle Olimpiadi rappresenta un’occasione unica per riscrivere la storia dello sport, magari portando a casa qualche medaglia in più rispetto agli anni precedenti. Lo stesso vale per quanto riguarda quelle discipline in cui non si è mai riusciti a vincere l’oro.

Da questo punto di vista, ne siamo più che certi, gli atleti azzurri faranno tutto il possibile affinché a Tokyo 2020 ci sia una prima volta.

La pallacanestro

La Nazionale italiana di Pallacanestro, per esempio, non è mai riuscita a vincere un oro alle Olimpiadi. Brucia ancora, da questo punto di vista, l’argento conquistato nel corso dei Giochi Olimpici di Atene del 2004. La rassegna olimpica di Tokyo, a più di 17 anni di distanza, rappresenterà quindi una ghiotta occasione per rifarsi.

Tanto più che l’allenatore dell’Italbasket Romeo Sacchetti potrà contare su un top player di lusso: nientemeno che Danilo Gallinari.

Ciononostante, per i nostri ragazzi sarà alquanto difficile conquistare un oro nella pallacanestro. Nel novero delle squadre partecipanti, infatti, ce n’è una di un livello tecnico nettamente superiore. Si tratta degli USA, di cui l’allenatore della Spagna Sergio Scariolo ha detto che “hanno già prenotato la medaglia d’oro.” Ad ogni modo, staremo a vedere.

Il tennis

All’Italia manca un oro anche per quanto riguarda il tennis. Le Olimpiadi di Tokyo 2020, in questo senso, avrebbero potuto rappresentare l’occasione perfetta per rifarsi. “Avrebbero”, tuttavia, perché sfortunatamente il finalista di Wimbledon Matteo Berrettini ha dovuto dare forfait a causa di un risentimento muscolare alla gamba sinistra. Privi del nostro giocatore più rappresentativo, pertanto, è difficile credere che saremo in grado di rompere una maledizione che dura da anni. Come nel caso della pallacanestro, tuttavia, la speranza è l’ultima a morire.

Gli altri sport

Un’altra disciplina in cui l’Italia non è mai riuscita a raggiungere il primo posto è la pallavolo. Tanto i maschi come le femmine italiane, quando si tratta di schiacciare la palla nella metà campo avversaria, non hanno mai saputo raggiungere il gradino più alto del podio. La XXXII edizione delle Olimpiadi, da questo punto di vista, potrà rivelarsi una piacevole sorpresa, specialmente per quanto riguarda la squadra di pallavolo femminile. La presenza della campionessa Paola Egonu, infatti, fa ben sperare.

Mentre nel tennis da tavolo una vittoria azzurra è pressoché impossibile a causa dell’insuperabile concorrenza asiatica, nel beach volley gli azzurri hanno qualche possibilità in più. È di appena 5 anni fa, infatti, il più alto traguardo italiano di sempre nella suddetta disciplina: l’argento olimpico targato Daniele LupoPaolo Nicolai. Chissà se a Tokyo i due compagni sapranno fare ancora meglio.

Un altro forfait di lusso – oltre a quello di Matteo Berrettini – renderà difficile la conquista del primo oro italiano in un’altra disciplina olimpica. Si tratta, nello specifico, dell’assenza del campione di golf Francesco Molinari. Tanto più che l’Italia, quando si tratta di mandare la palla in buca ai Giochi Olimpici, non è nemmeno mai riuscita a raggiungere il podio. Pazienza, ci saranno altre occasioni!

Chiudono il cerchio di medaglie d’oro mai conquistate dall’Italia, il baseball, il badminton ed il softball. In occasione di Tokyo 2020, da questo punto di vista, l’unica speranza è data dal softball dato che gli atleti italiani non si sono qualificati per le prime due tipologie di sport.

Le novità

Oltre alle sopracitate discipline, gli azzurri non hanno mai conquistato un oro anche nell’arrampicata, nel karatè, nel surf e nello skateboard. Questa volta, però, perché si tratta di vere e proprie novità. Quale nazione saprà accaparrarsi il primo oro?

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stadio Maradona, fissata la data dell’inaugurazione

Perché l’Italia del calcio non parteciperà alle Olimpiadi

Leggi anche
Contents.media