Gregorio Paltrinieri: chi è, medagliere, risultati, carriera

Incredibile trionfo di Gregorio Paltrinieri a Budapest che stravince i 1500 stile libero firmando il nuovo record europeo.

Gregorio Paltrinieri è sempre più nella leggenda del nuoto e dello sport italiano e non solo. Il nuotatore ha archiviato alla grande il quarto posto ottenuto negli 800 metri, andando a trionfare nei 1500 stile libero nei mondiali di Budapest. Mondiali che stanno riservando grandi soddisfazioni per gli italiani e anche tanti momenti di suspense.

Non solo l’oro ma anche record europeo con il 14:32.80 e polverizzando la concorrenza che non è mai riuscita a tenere il suo passo. I 1500 sono scolpiti nel suo DNA, dalla sua prima medaglia d’oro in carriera a Belgrado sino al trionfo olimpico a Rio 2016.

Ma scopriamo meglio chi è Gregorio Paltrinieri, l’uomo dei record italiano che non smette di stupire e di essere affamato.

Gregorio Paltrinieri: chi è

È nato a Carpi il 5 settembre 1994, provincia di Modena e ancor prima di avere un anno di vita ha iniziato a nuotare.

I genitori lo iscrivono ai primi corsi di acquaticità, e il padre, ex nuotatore agonista, lo allena nella piscina di Novellara.

E pensare che sin dagli inizi era visto come un talento nella categoria della rana ma il suo primo grande trionfo lo ottiene nel 2011 vincendo l’oro agli Europei giovanili di Belgrado.

Di seguito la sua scheda biografica:

  • Nome: Gregorio Paltrinieri
  • Segno Zodiacale: Vergine
  • Età: 27 anni
  • Data di nascita: 5 settembre 1994
  • Luogo di nascita: Carpi (Modena)
  • Professione: nuotatore, poliziotto
  • Altezza: 191 cm
  • Peso: 72 Kg
  • Tatuaggi: nessuno
  • Profilo Instagram Ufficiale: @greg_palt

La carriera

Gregorio Paltrinieri sale alla ribalta nel 2011, quando realizza la quarta prestazione migliore di sempre nei 1500 m stile libero, vincendo il Trofeo Sette Colli. Nello stesso anno partecipa ai Campionati Europei Giovanili di Belgrado e ai Campionati Mondiali Giovanili di Lima, salendo sul podio entrambe le volte, nello specifico:

  • oro 1500 m stile libero, Europei Belgrado;
  • bronzo 800 m stile libero, Europei Belgrado;
  • argento 1500 m stile libero, Mondiali Lima;
  • bronzo 800 m stile libero, Mondiali Lima.

Il suo più grande trionfo risale, però, alle Olimpiadi del 2016 di Rio de Janeiro. Dopo aver conquistato l’oro nei 1500 m e l’argento negli 800 m stile libero ai Campionati Mondiali di Kazan’ 2015, Paltrinieri si presenta da grande favorito alle sue seconde Olimpiadi e non delude le aspettative.

Il classe ’94 vince l’oro nei 1500 stile libero e con lui sul podio anche Gabriele Detti, medaglia di bronzo.

Il medagliere

OLIMPIADI

Rio de Janeiro 2016: oro ne 1500 sl
Tokyo 2020: argento negli 800 sl e bronzo nella 10 km in acque libere

MONDIALI

Barcellona 2013: bronzo nei 1500 sl
Kazan 2015: oro nei 1500 sl e argento negli 800 sl
Budapest 2017: oro nei 1500 sl e bronzo negli 800 sl
Gwangju 2019: oro negli 800 sl, bronzo nei 1500 sl e argento nel team mixed in acque libere
Budapest 2021: oro nei 1500 sl

MONDIALI IN VASCA CORTA

Istanbul 2012: argento nei 1500 sl
Doha 2014: oro nei 1500 sl
Windsor 2016: argento nei 1500 sl
Hangzhou 2018: argento nei 1500 sl

MONDIALI JUNIOR

Lima 2011: argento nei 1500 sl e bronzo negli 800 sl

EUROPEI

Debrecen 2012: oro nei 1500 sl e argento negli 800 sl
Berlino 2014: oro nei 1500 sl e negli 800 sl
Londra 2016: oro nei 1500 sl e negli 800 sl
Glasgow 2018: argento negli 800 sl e bronzo nei 1500 sl
Budapest 2021: argento nei 1500 sl e negli 800 sl

EUROPEI IN VASCA CORTA

Chartres 2012: oro nei 1500 sl
Netanya 2015: oro nei 1500 sl
Copenhagen 2017: argento nei 1500 sl
Glasgow 2019: oro nei 1500 sl
Kazan 2021: oro negli 800 sl e argento nei 1500 sl

COPPA DEL MONDO

Stoccolma 2012: bronzo nei 1500 sl
Eindhoven 2013: oro nei 1500 sl
Berlino 2013: oro nei 1500 sl
Dubai 2013: oro nei 1500 sl
Doha 2013: bronzo nei 1500 sl
Mosca 2015: oro nei 1500 sl
Parigi-Chartres 2015: oro nei 1500 sl

MARATHON SWIM WORLD SERIES

Chun’An 2018: bronzo nei 10 km
Dubai 2018: argento nei 10 km
Doha 2021: bronzo nei 10 km
Abu Dhabi 2021: oro nella mista 4×1500 sl
Setubal 2022: oro nei 10 km e argento nella mista 4×1500 sl

UNIVERSIADI

Taipei City 2017: oro nei 1500 sl e negli 800 sl

Scritto da Andrea Barbato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Twitch, i 5 streamer più cresciuti di maggio

Calciomercato: le squadre che hanno speso di più dal 2010 ad oggi

Leggi anche
Contentsads.com