MotoGP, Jorge Lorenzo: “Con Yamaha il talento di Quartararo è riemerso”

"La Yamaha si adatta molto bene al suo stile di guida", ha dichiarato l'ex pilota.

Intervistato da MotoGp.com, Jorge Lorenzo ha parlato di Fabio Quartararo. A suo avviso, la Yamaha è la moto perfetta per lo stile di guida del giovane pilota francese, come lo è stata per lui e per Valentino Rossi. “Come successe per me, la Yamaha si adatta molto bene al suo stile di guida – ha dichiarato il pilota miaorchino -.

Un buon pilota come Maverick, probabilmente perché la Yamaha non si addice al suo stile, ha sofferto molto per stare al passo con Fabio. In Yamaha è successo anche a Cal Crutchlow, Dovizioso, Pol Espargaro o Ben Spies: non potevano essere veloci come Valentino Rossi o come me”.

“Nessuno si aspettava di vedere Fabio così competitivo fin dall’inizio, con Petronas, nel 2019. Tutti erano sorpresi perché arrivava da 3-4 anni dove per qualche motivo non era riuscito ad essere il pilota che ci si aspettava quando era più giovane.

A 14-15 era la nuova futura superstar, quella che avrebbe potuto lottare con Marc. Ma alla fine, in Moto3, per diversi motivi non è esplosa e tutti si sono dimenticati di Fabio”, ha aggiunto il quattro volte campione del mondo.

“Se hai il talento, insisti, rimani lì, hai la mentalità giusta, concentrata e matura, alla fine ci arrivi – ha infine detto Lorenzo sempre su Quartararo -. È quello che è successo in MotoGP, quando ha trovato una moto che gli piaceva e che si adattava al suo stile di guida, ha iniziato a lavorare sulla sua mente, sulla sua concentrazione, il suo talento è riemerso e ha sorpreso tutti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Berrettini: “Ho imparato tanto questa settimana da Bjorn Borg e Thomas Enqvist”

Zorya-Roma: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media